Successo per Orienteering, progetto organizzato dal Comitato paralimpico piacentino

blank

Si é concluso il progetto di orienteering (Trial-ò : Orientiamoci …..nello sport) organizzato dalla Delegazione provinciale del Comitato paralimpico in collaborazione i servizi Educativi e Territoriali Asp Azalea di Borgonovo coordinati dalla dottoressa Gennari Simona. Una trentina di ragazzi dei Centri Educativi Distretto di Ponente di Borgonovo (Quadrifoglio) e di Gragnano (Arcobaleno), presenti sia ragazzi normodotati che disabili, hanno partecipato al progetto suddiviso in due fasi.

blank

Nel primo, nei rispettivi paesi, i ragazzo hanno visitato più volte le loro località urbane e limitrofe, muniti di carta topografica e bussola. Il Tecnico Cip Pasquale Vito ha loro insegnato a muoversi nei rispettivi paesi conoscendoli così meglio e più a fondo in una serie di lezioni imparando l’uso della bussola e della carta topografica. Due feste hanno concluso il primo ciclo.

Nella seconda fase, i due centri riuniti al parco della Galleana assieme anche ad alcuni genitori, hanno partecipato a una lezione di orienteering sotto la guida del Tecnico Dario Maramotti, della Otp-Gea, coadiuvato dei ragazzi del Liceo Scientifico Sportivo Ministeriale: Romiti, Maccini e Barani. Il progetto é stato finanziato dai Piani di zona di Castelsangiovanni.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank