Superlega, dominio della Wixo Lpr, Castellana Grotte battuta 3-0

WIXO LPR PIACENZA – BCC CASTELLANA GROTTE 3-0 (25-14, 25-17, 25-17)

blank

WIXO LPR PIACENZA: Manià (L), Parodi 10, Alletti 11, Giuliani (L), Baranowicz 5, Kody 2, Yosifov 6, Hershko, Fei 12, Clévenot 12, Cottarelli. NE: Marshall, Di Martino. All: Giuliani

BCC CASTELLANA GROTTE: Cazzaniga 2, Hebda 10, Cavaccini (L), Canuto 2, Paris 1, Rossatti, De Togni 3, Moreira 3, Tzioumakas 2, Ferreira 3. NE: Pace, Zauli, Ferraro, Garnica. All: Lorizio.

MVP: Aimone Alletti

Spettatori: 2286

 

WIXO LPR PIACENZA
Battuta
Ace 10
Errori 12

Ricezione
Positiva  61%
Perfetta  45%

Attacco 67%

Muri 6

 

BCC CASTELLANA GROTTE
Battuta
Ace 1
Errori 11

Ricezione
Positiva 32%
Perfetta 21%

Attacco  42%

Muri 0

 

Piacenza  – Dopo la premiazione di Fei, vincitore del titolo dell’UnipolSai MVP del mese di gennaio, al PalaBanca va in scena una partita ben diversa da quelle che negli ultimi tre turni avevano caratterizzato le sfide degli uomini di coach Giuliani.
Archiviati i successi al tie break di Modena, Latina e Milano, Fei e compagni si aggiudicano una vittoria piena e veloce: un 3-0 su Castellana Grotte che giunge in poco meno di un’ora. Quattro vittorie consecutive che mantengono quindi  alto il morale della Wixo LPR oltre a permetterle di rimanere nella fascia Play Off.
Piacenza viaggia sul velluto nel primo parziale (25-14) poi gli uomini di coach Lorizio, nelle successive due frazioni, cercano di dare del filo da torcere ai padroni di casa: l’intento viene però mantenuto solo fino alla doppia cifra dei due set, poi Piacenza torna ad alzare il livello di gioco e Castellana Grotte non può far altro che inseguire i padroni di casa per i risultati fotocopia del 25-17.
Ottima prova dei biancorossi al servizio e a muro: sono 10 gli ace (4 di Baranowicz) e 6 i muri (3 di Alletti) conquistati dalla Wixo LPR mentre Castellana Grotte riesce a portare a casa solo l’ace di De Togni nel primo set. Un 61% in ricezione ed il 67% in attacco fanno il resto in casa Wixo LPR che conduce 4 dei suoi giocatori a chiudere in doppia cifra: Fei e Clévenot (64% ricezione), entrambi con oltre il 67% in attacco, rientreranno negli spogliatoi con 12 punti a testa; Alletti, eletto MVP a fine gara, chiuderà con 11 punti (di cui 2 ace e 3 muri), seguito da Parodi a quota 10 punti (di cui 1 ace e 2 muri).
Con questi 3 preziosi punti la Wixo LPR sale fino a raggiunge Milano (32 punti) vittoriosa nell’anticipo della settima giornata in casa di Vibo Valentia.  Ora però non c’è tempo per i festeggiamenti: dietro l’angolo, mercoledì, Piacenza dovrà affrontare una Padova che in questa stagione le ha sempre reso la vita difficile.

 

LA PARTITA: Wixo Lpr Piacenza – Bcc Castellana Grotte 3-0 (25-14; 25-17; 25-17)

Terzo set: Punto a punto l’inizio del terzo set. Errore in battuta della Castellana Grotte 7-8. Pipe di Parodi che conquista il 9-9. Primo tempo di Yosifov 11-10, ace di Alletti in battuta 12-10. Come abbiamo già visto nei primi due set, la partita prosegue punto a punto. Primo tempo di Alletti 18-14, il Piacenza che prova a prendere il distacco. Doppio ace di Baranowicz 20-14. Muro di Alletti 21-14. Entra in campo Kody. Pipe di Canuto 23-16. Attacco vincente di Kody 24-16. Ultimo punto del Piacenza 25-17, i biancorossi chiudono il set e la partita.

Secondo Set: Inizia punto a punto il secondo set 3-3. Out di Hebda 4-4, ma subito il suo muro guadagna il 4-5. Primo tempo vincente di Yosifov 5-5. Muro a tre di Piacenza con Yosifov, Baranowicz e Parodi che fermano la palla battuta da Moreira 6-5. Out il servizio di castellana grotte, ma restituisce il favore Parodi 7-7. Ace di Baranowicz su Hebda 10-9. Proseguono punto a punto i due team, con molti errori da parte di entrambe le formazioni 11-10. Ace di Clevenot 12-10. Alletti mette a segno un primo tempo 13-11. Piacenza che prova a prendere il largo 17-14. Primo tempo messo a segno da Alletti 19-15. Attacco di Clevenot che trova il 20-15 staccandosi dalla Castellana Grotte. +7 grazie ad una free ball di Baranowicz. Dopo il break, le squadre tornano in campo, in battuta Baranowicz , ma un pallonetto di Canuto trova il 21-16. Cambio per il Piacenza, entra Hershko, esce Clevenot. Ace di Alletti che chiude il set 25-17.

Primo set: Ace di Baranowicz 3-2. Fallo del Piacenza durante un muro a tre con Fei che tocca la rete 5-5. Out per la Castellana 8-6. Piacenza che mantiene il vantaggio 10-8. Out del Piacenza, dopo un controllo del video check  10-9. Primo tempo di Alletti 13-9, seguito dall’ace di Clevenot 14-9. Cerca il recupero della Castellana Grotte 15-12. Piacenza che aumenta il distacco 22-14. Doppio cambio per il Castellana Grotte: entrano Canuto e Pace. Muro out della Castellana Grotte 25-14, finisce il primo set.

Le probabili formazioni:

Piacenza: Baranowicz palleggio, Fei opposto, Alletti e Yosifov centrali, in banda Celvenot e Parodi, liberi Manià – L. Giulliani. All. A. Giuliani

Castellana Grotte: Paris palleggio, Tzioumakas opposto Cazzaniga, Moreira e Hebda schiacciatori, De Togni e Costa centrali, Cavaccini libero

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank