Superlega, quarti di finale play off: troppa Lube per Piacenza, biancorossi sconfitti 3-0

 

blank

CUCINE LUBE CIVITANOVA – WIXO LPR PIACENZA 3-0 (25-21, 25-20, 25-14)

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sokolov 11, Candellaro n.e., Sander n.e., Marchisio n.e., Juantorena 13, Casadei n.e., Stankovic 4, Kovar 8, Grebennikov (L), Christenson 3, Cester 4, Milan. N.e., Zhukouski n.e.. All. Medei.

WIXO LPR PIACENZA: Manìà (L), Parodi 3, Alletti 2, Giuliani (L), Marshall 5, Di Martino, Baranowicz 1, Kody, Yosifov 5, Fei 11, Clevenot 10. N.e. Hershko, Cottarelli. All. Giuliani.

 

CUCINE LUBE CIVITANOVA
Battuta
Ace 4
Errori 13

Ricezione
Positiva 50%
Perfetta 19%

Attacco 44%

Muri 11

 

WIXO LPR PIACENZA
Battuta
Ace 2
Errori 21

Ricezione
Positiva 48%
Perfetta 10%

Attacco 41%

Muri 5

 

Civitanova – E’ della Lube Gara 1 dei Quarti Play Off Scudetto UnipolSai. La Wixo LPR combatte a testa alta e mette pressione ai padroni di casa nei primi due parziali: gli uomini di coach Medei, in più occasioni, non possono far altro che lasciare la strada ai piacentini. Piacenza corre sul 12-15 nella prima frazione e sul 6-8 nel secondo set ma poi a Fei e compagni viene a mancare qualcosa per tenersi avanti ai Campioni d’Italia.
Complici un Juantorena in gran spolvero (13 punti e MVP a fine match) sempre pronto ad entrare in scena nei momenti critici della sua Lube ed una battuta ed un muro marchigiano che si alternano rendendo la vita davvero difficile a Fei e compagni, gli uomini di coach Giuliani non possono che difendersi cercando di mettere in campo determinazione e voglia di non arrendersi.
Il punto a punto ed il pieno equilibrio dei primi due parziali si smorza però nella terza frazione, comandata dal principio dai Campioni d’Italia: Juantorena e Sokolov dominano la scena, Piacenza spegne i motori e riesce a guadagnarsi poche possibilità di andare a segno. Il match si chiude sul 25-14.
Ora immediatamente testa a domenica 18 marzo quando Civitanova farà visita a Piacenza con l’obiettivo di chiudere la Serie dei Quarti subito in Gara 2. Fei e compagni, guardando al passato, non sono nuovi a colpi di scena e, per Gara 2, tenteranno di vendere molto cara la propria pelle anche grazie all’aiuto del pubblico di casa del PalaBanca.

 

Civitanova – Piacenza 3-0 (25-21; 25-20; 25-14)

Terzo set: Piacenza non pervenuta all’inizio del parziale e la Lube ringrazia 8-3. Piacenza riduce il gap 10-6. Giuliani cambia le carte in tavola con Marshall e Parodi in banda. Errore di Fei 12-7 per i locali. Piacenza non riesce a ridurre lo svantaggio, al contrario i locali si portano sul +7. Sokolov a segno 19-11. Set senza storie che si chiude 25-14.

Secondo set: avvio positivo di Piacenza 5-5. Errore di Marhall e Alletti 10-8. Altro errore del centrale biancorosso. La Lube allunga 12-9.  Errore di Marshall 14-10. Yosifov chiude una free ball dopo una pessima ricezione di Kovar 14-12. Muro out di Kovar dopo una difesa di tacco di Baranowicz 15-12. Kovar a segno dopo un grande palleggio di Christenson 17-14. Piacenza torna sotto 18-17.  A segno Juantorena 20-18. Errore di Kovar dopo un’azione prolungata 20-19. Kovar mura Fei 22-19.  Sokolov non sbaglia 23-19. Invasione di Kovar. La Lube chiude 25-20

Primo set: Ace di Baranowicz. Muro di Marshall 7-7. Contro attacco di Cester 9-7. Primo tempo di Yosifov. Ace di Baranowicz 9-8.  Attacco di Fei 11-11. Muro di Piacenza e sorpasso 11-12. Errore di Kovar e Marshall ne approfitta 11-13. la Lube chiama timeout sul 15-12 per Piacenza. Controbreak dei locali. Errore di Baranowiz al servizio 20-19. Primo tempo di Yosifov 20-20. Errore di Clevenot al servizio. Marshall viene murato e Juantorena mette a segno un ace 23-20. Set point per i locali 24-20.  La Lube chiude 25-21.

FORMAZIONI
CIVITANOVA: Christenson in regia, Sokolov opposto, Juantorena e Sander in banda, Cester e Stankovic al centro. Libero Grebennikov. All Medei
PIACENZA: Barnowichz in regia, Fei opposto, Marshall e Clevenot in banda, Yosifov e Alletti al centro. Libero Manià/L. Giuliani. All. A. Giuliani

CLICCA QUI PER IL PRE PARTITA 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank