Tensione tra Cgil e Si Cobas al polo logistico di Castel San Giovanni, il caso approda in prefettura

Prefettura di Piacenza

Nel pomeriggio di ieri, presso la Prefettura, si è svolta una riunione allo scopo di esaminare la vertenza in atto presso la struttura logistica Leroy Merlin di Castel San Giovanni, nell’ambito della quale è stata segnalata una significativa conflittualità tra la rappresentanza della FILT-CGIL e quella dei SI COBAS.
All’incontro, presieduto dal Prefetto Maurizio Falco, hanno partecipato il Sindaco di Castel San Giovanni, il Questore, la parte datoriale rappresentata dalla CEVA e dalla collegata PREMIUM NET, responsabile della filiera delle politiche del personale.

blank

Le organizzazioni sindacali SI COBAS e FILT- CGIL sono state ascoltate in due distinte e successive fasce orarie, per poter consentire l’acquisizione di ogni utile elemento informativo della vicenda ed il dovuto approfondimento della questione che attiene alla gestione dei rapporti interni azienda-lavoratori e alle politiche di stabilizzazione del personale.

La parte datoriale ha manifestato ampia disponibilità ad incontrare entrambe le sigle per fissare regole oggettive e condivise in base alle quali ristabilire le corrette e sostenibili dinamiche sindacali attraverso un serio confronto con i responsabili. E’, pertanto, emerso che la situazione sarà attentamente monitorata, anche attraverso un prossimo incontro in Prefettura, al fine di garantire il rispetto della legalità e dei diritti dei lavoratori nonché la tutela degli investimenti produttivi e dei livelli occupazionali.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank