Terremoto Pro Piacenza, il dg Londrosi presenta un esposto in procura

Londrosi, dg del Pro Piacenza

Non c’è pace in casa Pro Piacenza. Il direttore generale della società di via De Longe, Massimo Londrosi, attacca il presidente Maurizio Pannella e presenta un esposto in Procura per fare luce sulla gestione del club. Una decisione assunta dopo il mancato pagamento degli stipendi di settembre e ottobre. E’ lo stesso Londrosi a comunicarlo:

“Nella giornata di ieri, nonostante le numerose rassicurazioni in merito più volte rivolte ai calciatori ed ai tesserati nonché ai dipendenti e collaboratori della società e persino ai propri legali di fiducia, il presidente Maurizio Pannella ha volontariamente omesso, con motivazioni inaccettabili, di pagare gli stipendi e i contributi di Settembre ed Ottobre”.

“Questa mattina ho pertanto depositato presso la Procura della Repubblica di Piacenza un dettagliato esposto sulla gestione economico-finanziaria del Pro Piacenza affinché sia valutata dal pubblico ministero competente la condotta dell’amministratore sotto il profilo penale e siano in generale vagliate eventuali ipotesi di reato in relazione ai fatti oggetto dell’esposto”.