Torna la neve a Piacenza il 1 febbraio. Dopo le precipitazioni del 30 gennaio massima prudenza per il ghiaccio sulle strade. AUDIO

Torna la neve a Piacenza

Torna la neve a Piacenza il 1 febbraio. Dopo le precipitazioni del 30 gennaio massima prudenza per il ghiaccio sulle strade. Infatti nella notte tra il 30 e il 31 gennaio le temperature minime sono scese sotto lo zero.

blank

E’ passata senza causare gravi danni nel piacentino la prima nevicata portata dalla perturbazione presente sul nord Italia. Al suolo in pianura si sono depositati pochi centimetri di neve, mentre sui rilievi sono caduti circa 15/20 centimetri. Il pericolo maggiore è invece per la mattinata di giovedì 31 gennaio è rappresentato dal ghiaccio sulle strade. In particolare su quelle secondarie. Le temperature minime infatti sono scese sotto lo zero. Precipitazioni nevose sono previste nuovamente a Piacenza il 1 di febbraio. 

Cliccando sotto è possibile ascoltare l’aggiornamento andato in onda a Radio Sound sulla situazione legata al ghiaccio e alla neve. Ospite Paolo Giovannini, Comandante Polizia Municipale Valnure e Valchero.

Torna la neve a Piacenza. Previsioni venerdì 1 febbraio

Al mattino molto nuvoloso con deboli nevicate. Invece nel pomeriggio la situazione è destinata a cambiare. In particolare in pianura è previsto cielo molto nuvoloso con piogge deboli. Situazione simile anche sui rilievi: molto nuvoloso però con piogge forti.

Allerta meteo della Protezione Civile e di Arpae 31 gennaio

Per la giornata di giovedì 31 gennaio nessun parametro supera le soglie di allertamento. Si segnalano comunque residue deboli nevicate nelle prime ore del mattino sul settore orientale, in esaurimento. Dalle ore pomeridiane nuove deboli nevicate sui rilievi, in estensione dalla serata alla pianura occidentale; piogge sul resto della regione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank