Tragedia sfiorata a Castell’Arquato, crolla impalcatura metallica. Fortunatamente non ci sono feriti.

Tragedia sfiorata a Castell’Arquato, crolla impalcatura metallica. Fortunatamente non ci sono feriti.

E’ accaduto la sera di mercoledì 12 settembre in via Remondini nel tratto adibito a partenza di una gara automobilista prevista nel prossimo fine settimana.

Il crollo della struttura, che segnala il via della corsa con il cronometro e la parte degli sponsor della manifestazione, potrebbe essere stato causato dalla manovra di un mezzo pesante che avrebbe urtato la base dell’impalcatura.

Al momento del fatto non c’erano persone sul posto, perché il bar Stazione, posizionato sulla strada che conduce a Lugagnano, era chiuso per ferie.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Fiorenzuola per mettere in sicurezza l’area interessata dal crollo.