Trasferta reggiana per il Fumara MioVolley che affronta il Wimore CVR, Nasi: “Tanto lavoro, si vedono i risultati”

fumara miovolley

Ottava giornata di campionato in serie B1 e nuova trasferta per il Fumara MioVolley che sabato alle 20:30 affronterà Il Wimore Centro Volley Reggiano per un’altra partita importante in ottica salvezza.

La formazione reggiana ha finora infatti raccolto cinque punti – tre in meno del Fumara – frutto di due sconfitte al tiebreak con Ostiano e Garlasco e della vittoria per 3-1 sul campo di Certosa. MioVolley e CVR si sono già affrontate in passato nel campionato 2016/17 in serie C. In entrambe le occasioni fu la formazione del MioVolley a spuntarla in quella stagione culminata con la promozione in serie B2.

Squadre e categoria completamente diverse ma un appuntamento da prendere con le pinze. Il Fumara MioVolley nell’ultima gara con Cesena ha dimostrato che, mantenendo alte attenzione e concentrazione, può giocarsela fino in fondo.

Lo testimoniano le parole del libero Carola Nasi, finora artefice di buone prestazioni in seconda linea

«Siamo molto soddisfatte dell’ultima partita: è il risultato del duro lavoro e dei miglioramenti delle ultime settimane. Siamo spesso arrivate vicine a vincere i set, ma non siamo mai riuscite ad imporre fino all’ultimo il nostro gioco, subendo troppo e facendo tanti errori.

Nelle ultime settimane abbiamo lavorato tanto e i risultati si sono visti. Vincere serve sempre, per la classifica e soprattutto per l’umore. Sicuramente la vittoria ci lascia la consapevolezza che se vogliamo possiamo, partendo dal duro lavoro in palestra. Affronteremo la prossima partita con tanta voglia di fare bene e di confermare il nostro gioco».

La gara di sabato sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube del Centro Volley Reggiano a partire dalle 20:30.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank