Treni, Rancan (Lega): “La Regione spieghi i motivi dei disagi di lunedì sulla Fiorenzuola-Milano”

Decreto Salvini
Matteo Rancan

Ritardi dei treni sulla tratta Fiorenzuola-Milano: Matteo Rancan si schiera con l’associazione Pendolari Valdarda e chiede all’assessore Raffaele Donini di spiegarne i motivi. Il consigliere della Lega nord riporta nell’interrogazione il contenuto della lettera, inviata dall’associazione all’assessore lo scorso lunedì (18 luglio): “Giovedì 14 giugno si sono registrati ritardi che arrivavano fino a 55 minuti con i passeggeri fatti scendere a Lodi senza nessuna motivazione. Sono poi numerose le date, sempre nel mese di giugno- continua il consigliere- in cui, soprattutto alla mattina, i ritardi sono frequenti”.

blank

L’atto ispettivo invita l’esecutivo a spiegare “come intende attivarsi per diminuire il disagio causato ai pendolari che tutti i giorni utilizzano il trasporto ferroviario”. E ricorda: “L’attività di monitoraggio sulla qualità è svolta da personale regionale specializzato e viene costantemente integrata dal rilevamento dello stato della rete e degli impianti ferroviari di interesse regionale. Si articola- conclude Rancan- nella verifica dei parametri di puntualità, affidabilità e affollamento, tramite l’analisi dei rapporti forniti dal Consorzio trasporti integrati”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank