Treno deragliato, indagine anche su Rfi

Treno deragliato, indagine anche su Rfi

Treno deragliato, indagine anche su Rfi. Lo ha deciso la Procura di Lodi sulla base della legge sulla responsabilità amministrativa degli enti.

Sono gli ingegneri Roberto Lucani e Fabrizio D’Errico, i periti incaricati dalla Procura. I due professionisti dovranno svolgere accertamenti sul luogo dell’incidente per poi redigere una relazione sulla dinamica del deragliamento del treno avvenuto.

Sono state due le vittime del tragico incidente avvenuto lungo la linea ferroviaria nei pressi di Lodi. Hanno perso la vita i due macchinisti: Giuseppe Cicciù, 52enne di Reggio Calabria, e Mario Di Cuonzo, 59enne.