Trova uno sconosciuto che dorme nella sua auto, si scatena la rissa

Trova uno sconosciuto che dorme nella sua auto, scoppia la rissa. I fatti sono accaduti la notte del 25 agosto, lungo le sponde del fiume Po. Un ragazzo piacentino di 25 anni era appena uscito da un locale e si è recato verso la propria auto: seduto e addormentato su un sedile ha però trovato un marocchino di 26 anni. Il proprietario della vettura, a quel punto, pare abbia trascinato giù dall’auto il nordafricano iniziando a colpirlo con calci e pugni. Il 26enne, a sua volta, avrebbe risposto morsicando il rivale a una guancia.

blank

I due sono stati raggiunti dal buttafuori del locale poco distante che, assistendo alla scena, è accorso per dividere la coppia. A nulla è servito però l’intervento della sicurezza: il 25enne, infatti, aveva già chiamato un amico, un 37enne, il quale ha raggiunto il parcheggio unendosi al pestaggio del marocchino, il quale ha tentato di allontanarsi.

Sul posto è intervenuta la polizia che ha definitivamente riportato la calma. Il nordafricano è stato condotto al pronto soccorso dove gli sono state riscontrate lesioni per 21 giorni di prognosi.

I due amici, il 25enne e il 37enne sono stati sanzionati per ubriachezza molesta, ma la ricostruzione dei fatti è ancora al vaglio della polizia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank