Trovato a terra in riva al Nure in gravi condizioni, soccorso 72enne

Steso a terra lungo la riva del torrente Nure, in un grave stato di ipotermia. Così è stato trovato un 72enne scomparso da un paio di giorni e le cui ricerche si erano concentrate all’altezza di Pontenure. Si tratta di un uomo residente a Nova Milanese, in provincia di Monza e Brianza, la cui scomparsa era stata denunciata dai familiari nella giornata di ieri: la polizia stradale di Guardamiglio aveva rinvenuto la sua Audi in una piazzola di sosta dell’autostrada A1 all’altezza di Pontenure, motivo per cui nella mattinata di oggi la prefettura di Piacenza aveva dato il via ufficiale alle ricerche nel nostro territorio. Ricerche a cui hanno partecipato i vigili del fuoco con l’ausilio dell’elicottero da Bologna, volontari della Protezione Civile, il gruppo cinofilo “I Lupi”.

Ricerche durate poco, a dire il vero: i soccorritori hanno trovato il 72enne riverso a terra lungo la sponda del torrente Nure in un grave stato di ipotermia. Sul posto è intervenuto anche il 118 che dopo le prime cure sul posto ha disposto il trasporto dell’uomo al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Parma. Si trova ora ricoverato in gravi condizioni.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank