Truffe agli anziani, tre colpi in poche ore e bottini per migliaia di euro

Finti tecnici del gas
Truffe

Tre truffe ai danni di anziani in tre ore. E’ accaduto ieri mattina, 13 giugno. Il primo episodio intorno alle 9 in via Ancillotti. Due uomini hanno suonato alla porta di una donna di 84 anni fingendosi tecnici del gas incaricati di effettuare alcuni controlli. Uno dei due ha iniziato a intrattenere un dialogo con la padrona di casa mentre il complice ha iniziato ad aggirarsi per l’abitazione riuscendo a mettere le mani su mille euro in contanti e alcuni monili d’oro. Al termine del “lavoro” la coppia si è allontanata col bottino. Indagano i carabinieri.

blank

Stesso copione intorno alle 10 in via Vittime di Stra. Sempre due uomini si sono finti, questa volta, tecnici del servizio idrico: mentre uno dei due distraeva la proprietaria di casa, una donna di 75 anni, l’altro ha iniziato a rovistare nelle stanze. Quando il malvivente è riuscito a raccogliere qualche centinaio di euro e alcuni gioielli, i due si sono avviati verso l’uscita. A quel punto la 75enne si è accorta di ciò che i due avevano appena fatto e ha iniziato a urlare, ma i due sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Carabinieri e polizia si sono precipitati sul posto e hanno avviato le ricerche, purtroppo senza esito.

Intonro alle 12, infine, sono tornati in azione i finti tecnici del gas, questa volta in via Localti. I due, seguendo lo stesso modus operandi, sono riusciti ad arraffare mille euro in contanti e alcuni gioielli ai danni di una donna di 84 anni. Anche in questo caso indagano i carabinieri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank