Tutto pronto in Cattolica la 22esima edizione di Cives: “Zona franca, per costruire ponti di pace”

“Zona franca. Per costruire ponti di pace”, questo il fil rouge che congiungerà i dodici interventi (più un concerto) in programma per la 22a edizione di Cives, corso di formazione promosso dall’Università Cattolica di Piacenza in collaborazione con la diocesi di Piacenza-Bobbio, il Laboratorio di Economia Locale e, da quest’anno, con la Fondazione di Piacenza e Vigevano. La Prolusione, in programma venerdì 4 novembre 2022 alle 20.30 all’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano in via Sant’Eufemia a Piacenza, avrà come protagonista Dario Fabbri, analista geopolitico e direttore del mensile “Scenari”. L’edizione sarà però introdotta venerdì 28 ottobre alle 20 in Cattolica dallo psicoterapeuta Daniele Bisagni, che condividerà riflessioni su “La guerra e la pace dentro di noi e con gli altri”. L’Auditorium della Fondazione ospiterà poi l’incontro del 20 gennaio 2023 con il premio Pulitzer Lorenzo Tugnoli, che introdurrà la terza parte del corso. La rassegna si chiuderà con un’assemblea pubblica dal titolo “Cives parla alla Civitas”, venerdì 10 marzo 2023.

blank

IL TEMA – Lo scoppio della guerra in Ucraina ha messo in dubbio certezze radicate in noi da decenni. Abituati al ruolo di spettatori di guerre “lontane”, ci siamo percepiti per anni in una sorta di “zona franca”, riparati dalle conseguenze e distanti dall’essere attori o vittime. E se pensiamo alla pace, dalla nostra posizione di avulsi dai conflitti, non ci viene in mente altro se non un anelito alla fine della guerra. Consideriamo la pace come punto d’arrivo di un conflitto, e così ci lasciamo sfuggire l’accezione più significativa del termine “pace”, che riguarda la situazione da creare per prevenire il conflitto. Trascuriamo le regole di una convivenza civile che idealmente dovrebbe evitare la frammentazione della concordia.

IL PROGRAMMA

Gli incontri, salvo diversa indicazione, si terranno presso la sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in via Emilia Parmense, 84 a Piacenza, dalle ore 20 alle ore 22. Eventuali variazioni saranno tempestivamente comunicate via e-mail agli iscritti al corso.

blank

N.B. Sebbene sia riportata in cima al programma, la Prolusione si terrà dopo l’incontro con Daniele Bisagni.

Prolusione

venerdì 4 novembre 2022 – ore 20.30

Incontro aperto al pubblico

blank

Presso Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

Dario Fabbri – analista geopolitico, direttore di “Scenari”

Prima parte “Le conseguenze dei conflitti/Le premesse della pace”

venerdì 28 ottobre 2022 – ore 20

Daniele Bisagni – psicoterapeuta | La guerra e la pace dentro di noi e con gli altri

venerdì 11 novembre 2022 – ore 20

Antonio Spadaro – direttore “Civiltà Cattolica” | Le parole della guerra

mercoledì 16 novembre 2022 – ore 20

Luciano Canova – economista, Scuola “Mattei” di Milano | L’elefante invisibile (presentazione libro)

venerdì 18 novembre 2022 – ore 20

Ilario Piagnerelli – redattore Esteri RaiNews24 | L’informazione in tempo di guerra

Seconda parte “Guerra e pace a Piacenza”

venerdì 25 novembre 2022 – ore 20

Nicola Contardi – informatico e creatore di giochi storici | Le guerre e i trattati di pace nella storia di Piacenza

venerdì 2 dicembre 2022 – ore 20

Franco Sprega – storico locale | La guerra civile a Piacenza 1943-1945

venerdì 9 dicembre 2022 – ore 20

Carla Chiappini – giornalista e operatrice sociale | La violenza e il carcere

Terza parte “Geopolitica e conflitti internazionali”

In collaborazione con il Laboratorio di Mondialità Consapevole

venerdì 20 gennaio 2023 – ore 20

Incontro aperto al pubblico

Presso Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

Lorenzo Tugnoli – fotografo, vincitore del Premio Pulitzer | La città (con)divisa. Manuale di convivenza urbana nell’epoca del conflitto

venerdì 3 febbraio 2023 – ore 20

Emanuele Giordana – scrittore e giornalista | Le guerre di oggi

venerdì 17 febbraio 2023 – ore 20

Raul Caruso – docente di Economia della pace all’Università Cattolica del Sacro Cuore | Europa: conflitti, futuro e anticorpi

venerdì 3 marzo 2023 – ore 20

Performance teojazz con Garlaschelli’s Band

venerdì 10 marzo 2023 – ore 20

Assemblea pubblica “Cives parla alla Civitas”

Incontro aperto al pubblico

ISCRIZIONE – La quota di partecipazione è di 150 euro se si tratta di una prima iscrizione, 100 euro per gli iscritti alle edizioni precedenti, 30 euro per gli studenti (esclusi quelli dell’Università Cattolica). Il corso è finanziabile con la Carta del docente. Per iscriversi al corso è necessario procedere online dal sito apps.unicatt.it/formazione_permanente/piacenza.asp a partire dal 17 ottobre e non oltre l’8 novembre 2022. È previsto il rilascio dell’attestato di frequenza a coloro che avranno partecipato ad almeno il 70% del totale delle ore del corso.

Per partecipare agli incontri aperti al pubblico occorre prenotarsi inviando una e-mail a daniela.guzzi@unicatt.it

Per informazioni: e-mail: daniela.guzzi@unicatt.it – tel. 0523 599194

Approfondimenti: https://formazionecontinua.unicatt.it/formazione-corso-di-formazione-cives—xxii-edizione-2022-2023-e122pc14615-01 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank