Ubriaco da in escandescenze al pronto soccorso, bloccato e denunciato

AL volante drogato, Pestato a sangue dai ladri

Ubriaco da in escandescenze al pronto soccorso. Denunciato un 36enne palestinese, in Italia senza fissa dimora. I fatti sono accaduti sabato mattina alle 5. L’uomo si trovava al pronto soccorso di Piacenza in evidente stato di ubriachezza, per lo più molesta, tanto che il personale sanitario ha dovuto chiamare il 112.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che dopo averlo bloccato lo hanno sottoposto a controllo. Da più approfonditi accertamenti eseguiti, il pregiudicato palestinese, risultava colpito da un decreto di espulsione emesso nell’ottobre del 2018 dalla Prefettura di Piacenza.

Per questo motivo i militari lo hanno denunciato anche per inosservanza della normativa sulle leggi per gli stranieri.

Notizie simili