Venditore di rose pestato a sangue e rapinato all’esterno di un locale, due arresti

blank

Pestato a sangue e rapinato, due arresti. I fatti sono accaduti questa notte, martedì 11 luglio. Un venditore di rose di 30 anni di origini pachistane si è recato in bicicletta in una discoteca in via Portapuglia per proporre ai clienti i propri fiori. All’interno del locale, però, è stato preso di mira da due rumeni di 38 e 27 anni che lo hanno tenuto d’occhio per tutto il tempo. Una volta tornato all’esterno, il pachistano è stato seguito dai due: a un certo punto lo hanno bloccato e trascinato all’interno di un vicino giardino in strada Dell’Orsina dove è scattato il violento pestaggio. Calci e pugni a raffica fino a quando il 30enne è rimasto steso a terra privo di sensi: a quel punto gli aggressori lo hanno derubato di 230 euro in contanti e del telefono cellulare.

Cellulare che pochi minuti dopo l’aggressione ha iniziato a squillare: era la moglie del 30enne che chiamava il marito per avere sue notizie. Uno dei due rumeni ha risposto, e nel sentire la voce di un altro uomo la moglie si è subito preoccupata, tanto da avvertire l’altro figlio spiegandogli i propri timori. Quest’ultimo, sapendo che il fratello era “in servizio” in quella zona, si è recato nei pressi della discoteca chiamando nel frattempo la polizia. Una volta raggiunto il locale, l’uomo ha trovato all’esterno i due rumeni sporchi di sangue e avrebbe chiesto loro se avessero visto il familiare: come risposta avrebbe ricevuto anche lui botte e insulti.

Fortunatamente, pochi istanti dopo, sono sopraggiunti polizia e carabinieri che hanno bloccato i due aggressori: i contanti e il telefono cellulare, trovati nelle loro tasche, hanno fatto scattare le manette ai polsi della coppia che ora dovrà rispondere di rapina.

Il 30enne è stato trovato nel frattempo ancora all’interno dei giardinetti, ferito: portato al pronto soccorso, non si trova in pericolo di vita nonostante la gravità delle lesioni riportate.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank