Vertenza Amazon, dopo il “venerdì nero” convocato per questa sera un incontro in prefettura

blank

Vertenza Amazon, i sindacati convocati in prefettura per questa sera, venerdì 1 dicembre, alle 18,30. Probabile anche la presenza dell’azienda che potrebbe inviare alcuni suoi delegati per confrontarsi con le sigle che hanno partecipato allo sciopero di venerdì e sabato scorsi, in occasione del Black Friday. Dopo la mobilitazione a Castel San Giovanni, l’azienda aveva convocato i sindacati il lunedì successivo, salvo poi annullare l’incontro: “Abbiamo proposto di spostarlo ad inizio gennaio in modo da far sì che il confronto avvenga in un contesto più sereno e sgombro da pregiudiziali, nel rispetto delle prerogative di entrambe le parti” avevano detto i portavoce del colosso di e-commerce.

blank

Rinvio che non era andato giù a Cgil, Cisl. Uil e Ugl: “Rifiutare il confronto con i lavoratori è una scelta che palesa il disprezzo dell’azienda nei confronti delle proprie persone” avevano risposto.

Ora è arrivata la convocazione alla presenza del prefetto Maurizio De Falco.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank