Violenza in via Pozzo, 23enne nigeriano ferito con una bottigliata

Cade dal balcone, Va alla toilette, Rapinato mette in fuga i bulli

Ancora violenza al quartiere Roma e ancora uno straniero ferito con una bottiglia di vetro. Un episodio che ricorda l’aggressione avvenuta in via Torricella qualche giorno fa. Questa volta l’episodio di sangue si è consumato in via Pozzo. Tra due stranieri di origine africana, pare due richiedenti asilo ospiti della stessa struttura, sarebbe nata una violenta lite: al culmine della tensione, i due sarebbero venuti alle mani fino a quando uno dei due contendenti avrebbe estratto una bottiglia di vetro e dopo averla rotta avrebbe conficcato il collo scheggiato nel braccio del rivale.

blank

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia: il ferito, identificato per un nigeriano di 23 anni, è stato condotto al pronto soccorso, mentre l’aggressore è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Indagini sono in corso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank