Violenza sessuale, CasaPound: “Affrontare subito il problema sicurezza”

blank

In una nota, CasaPound Piacenza esprime la propria preoccupazione per la situazione di degrado e violenza, culminata con lo stupro della barista del bar San Giorgio.

blank

“La situazione degli ultimi mesi vede un preoccupante aumento degli episodi di violenza e criminalità, non più unicamente localizzati nel quartiere Roma – spiega il responsabile provinciale Pietro Pavesi – ma sempre più spesso riguardano viale Dante e le vie adiacenti, creando preoccupazione e paura nei residenti. Questo significa che non basta ammortizzare il problema con saltuarie azioni nei luoghi già noti per i numerosi episodi di criminalità, ma occorre contrastarlo alla radice in tutta la città in modo fermo e continuo”.

“Inoltre – continua – è necessario che la Giustizia assicuri la certezza della pena: da quanto apprendiamo dai giornali, il malvivente era agli arresti domiciliari, dal momento che stava scontando una pena per diversi reati. Una circostanza assolutamente inaccettabile”.

“Come CasaPound – conclude Pavesi – saremo in prima linea nella lotta al degrado, intensificheremo le passeggiate della sicurezza e ci faremo portavoce di quei cittadini che rivogliono avere una città vivibile, soprattutto nelle ore notturne”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank