Volley, Serie B – La Canottieri Ongina riparte dal suo capitano Beppe De Biasi

canottieri ongina
Piacenza 24 WhatsApp

E’ tempo della posa della prima pietra in campo per la Canottieri Ongina, formazione piacentina che militerà nuovamente in B maschile dopo aver disputato per l’ennesima volta i play off. Dopo aver salutato sei elementi e confermato lo staff tecnico (coach Gabriele Bruni e il vice Fausto Perodi), il sodalizio giallonero annuncia la conferma del capitano e centrale Beppe De Biasi. Piacentino classe 1992, è al suo undicesimo anno nella formazione del presidente Fausto Colombi. 

Le parole del giocatore

“Ormai Monticelli la sento come casa mia e vestire questa maglia la avverto come una cosa naturale. Sento la responsabilità morale di tramandare qualcosa che a mia volta in passato mi è stato trasmesso e tengo molto alla Canottieri Ongina e al fatto che si possa continuare a far bene e a disputare campionati di un certo livello come è avvenuto in questi anni. Ormai, non ragiono più da singolo, mi piace essere d’aiuto e mi sento anche più responsabile della squadra.

Cerco di essere maggiormente una guida, un riferimento, un trascinatore e questo aspetto mi piace. Quest’anno abbiamo alcune novità in rosa viste le diverse partenze, ma sono fiducioso del lavoro della società e dello staff tecnico per allestire un roster nuovamente competitivo, all’altezza della Canottieri Ongina. Come gruppo, spero ci sia nuovamente lo spirito di grande impegno avuto l’anno scorso durante la quotidianità in palestra”.

Il direttore sportivo Donato De Pascali 

“Ripartiamo dal nostro capitano nella scorsa stagione ha rispolverato per necessità il suo background di giocatore completo, ben figurando anche in posto quattro quando serviva. Ora sarà nuovamente al centro della rete e ci garantisce non solo caratteristiche tecniche, ma anche rilevanti tratti caratteriali e di leadership”.

ASCOLTA RADIO SOUND, LA RADIO DI PIACENZA

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank