Volley, Serie B – La Canottieri Ongina vince la “maratona” di Asola: 3-2 alla Kema

canottieri ongina
Piacenza 24 WhatsApp

Seconda vittoria consecutiva e primi punti esterni nel girone di ritorno per la Canottieri Ongina, che esce con il sorriso dalla “maratona” di Asola in serie B maschile grazie al 3-2 ottenuto a scapito dei padroni di casa targati Kema Asola Remedello. Nella terza giornata di ritorno del girone D, la formazione di Gabriele Bruni e Fausto Perodi ha dato seguito al successo interno di sette giorni prima contro il Volley Veneto Benacus, ritrovando il sorriso lontano da Monticelli che mancava dallo scorso 16 dicembre (blitz al PalaPanini contro i giovani di Modena Volley).

Una bella prova di carattere e anche di qualità, con alcuni fondamentali sugli scudi e anche alcune individualità in vetrina. La battuta ha scavato un buon solco con 11 ace (dei quali 5 di Di Tullio e 3 di Malvestiti) supportata dal muro (9 block vincenti, dei quali quattro di capitan Beppe De Biasi). Lo stesso trio giallonero è approdato in doppia cifra: 20 punti per l’opposto Malvestiti, 22 per la banda Di Tullio e 13 per il centrale De Biasi, senza dimenticare i 18 dell’altro schiacciatore Colella. In classifica, la Canottieri Ongina sale a quota 27 punti mantenendo il quinto posto.

Il vice allenatore Fausto Perodi 

“Abbiamo battuto molto bene questo ha fatto staccare la palla ad Asola e ci ha fatto lavorare bene nel muro-difesa già nel primo set. Nel secondo abbiamo proseguito avanti finché non abbiamo subìto un break di 6 punti cedendo ai vantaggi soprattutto a causa di 10 errori punto nel parziale, il doppio degli sbagli della frazione precedente. Il terzo set è stato ben giocato da parte nostra, prestando pazienza negli scambi lunghi e attenzione ai dettagli come per esempio le coperture. Peccato nel quarto dove abbiamo sprecato due occasioni per andare sul +3, mentre nel tie break Asola è stata fallosa e ne abbiamo approfittato per imporci. E’ una vittoria che ci voleva e che dà morale”. Sabato appuntamento casalingo alle 18 a Monticelli contro Anderlini Modena.

KEMA ASOLA-CANOTTIERI ONGINA 2-3

(15-25, 26-24, 25-27, 25-23, 8-15)

KEMA ASOLA REMEDELLO: Mattinzoli 4, Fondrieschi, Peslac 21, Mor 9, Bacchin 3, Fellini 11, Brunello (L), Marasi 2, Maggi 12, Zilia 1, Marconato, Lanzara (L), Pellegrino. N.e.: Penci. All.: Fasani

CANOTTIERI ONGINA: Di Tullio 22, De Biasi B. 13, Ramberti 3, Colella 18, Ousse 4, Malvestiti 20, Rosati (L), Bertuzzi, De Biasi M., Miglietta 1. N.e.: Muroni, Sala (L), Tagliaferri, Palazzoli. All.: Bruni

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank