Volley, Superlega – La rimonta della Gas Sales Piacenza si ferma al tie-break: Modena vince Gara 1

gas sales piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Gas Sales Piacenza si ferma ancora una volta al set corto, al tie-break dopo oltre due ore di battaglia. E Gara 1 dei Play Off Scudetto va a Modena brava a sfruttare ogni occasione che la partita gli ha presentato, brava a non perdersi d’animo anche nel tie-break quando era sotto 5-1. In casa Piacenza troppi errori in battuta e qualche contrattacco non chiuso a dovere come nel terzo set quando in tante occasioni si poteva e doveva fare meglio sia in attacco che in ricezione. Si è andati vicino ad espugnare il PalaPanini, per un non nulla la cosa non è riuscita. Gara 2 si giocherà mercoledì 22 marzo al PalabbancaSport.

Massimo Botti (tecnico di Gas Sales)

“Ci è stato ancora una volta fatale il tie-break, eravamo avanti ma ci siamo incastrati in alcune situazioni sia in ricezione che in attacco. Sapevamo che qui a Modena non era facile, abbiamo giocato alla pari e la serie è ancora molto lunga, questa era solo la prima partita. Dobbiamo però essere bravi a specchiarci un po’ meno ed essere più concreti, nel terzo set, che abbiamo perso, almeno dieci occasioni le abbiamo avute per chiudere a nostro favore l’azione e non ci siamo riusciti”.

VALSA MODENA – GAS SALES PIACENZA 3-2

(25-19, 23-25, 25-19, 20-25, 15-11)         

VALSA GROUP MODENA: Ngapeth 20, Sanguinetti 10, Lagumdzija 20, Rinaldi 12, Stankovic 7, Mossa De Rezende Bruno 3, Rossini (L), Sala, Bossi, Pope, Marechal. Ne: Gollini (L), Krick, Salsi. All. Giani.

GAS SALES PIACENZA: Caneschi 10, Brizard 3, Lucarelli 16, Simon 7, Romanò 12, Leal 17, Scanferla (L), Gironi, Basic, Recine. Ne: Hoffer (L), Alonso, Cester, de Weijer. All. Botti. 

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank