Volley – Un’ottima Gas Sales Piacenza dimentica la Supercoppa e piega Catania 3-0 – AUDIO

gas sales piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Gas Sales Piacenza non lascia alcun set neppure a Farmitalia Catania. Terza partita del campionato di SuperLega Credem Banca e terza vittoria per la formazione biancorossa che anche con i siciliani vince per 3-0. Una partita giocata bene in ricezione dai biancorossi e la correlazione muro difesa ha funzionato alla grande. L’ago della bilancia di questa sfida è stato il secondo set quando Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza ha avuto la forza di annullare sei set point agli avversari dopo essersi vista annullare i primi due del set.

Priva di Romanò, con Leal in panchina coach Anastasi ha di fatto rivoluzionato il sestetto inserendo, oltre a Recine e Gironi, anche il centrale Alonso. In panchina in casa Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza il quindicenne Manuel Zlatanov, figlio d’arte, con il papà Hristo, Direttore Generale della squadra, a bordo campo.

Le parole di coach Anastasi a Radio Sound

I sestetti titolari

PIACENZA: Gironi, Brizard, Lucarelli, Recine, Simon, Alonso, Scanferla (L). All. Anastasi

CATANIA: Buchegger, Orduna, Manavi, Randazzo, Tondo, Masulovic, Cavaccini (L). All. Silva

Primo set

Incomincia bene la formazione Piacentina che si vede in vantaggio per 5-3 grazie ad un pallonetto di Lucarelli. Errore di Manavi che permette alla squadra allenata da coach Anastasi di allungare sul parziale di 10-5. Serie di punti di Catania che riduce lo svantaggio: 13-10. Riprende le distanze la Gas Sales che con una buona schiacciata: 16-11. Buon muro a due di Simon e Brizard: 18-14 Piacenza. Ace di Gironi che porta il parziale sul 21-14 e avvicina la squadra di casa alla conquista del primo set. Piacenza conquista il primo set grazie ad un ottimo primo tempo di Simon: 25-17.

Secondo set

Vantaggio Piacenza con una buona schiacciata di Recine: 4-3. Ace Manavi: 5-6. Break Piacenza che riconquista il vantaggio con Gironi: 9-8. Doppio vantaggio Piacenza, Simon scava il 13-11. Situazione di parità trovata da Catania con un ottimo muro portato da Bossi: 14-14. Punto clamoroso conquistato dalla formazione piacentina dopo una serie di attacchi respinti dalla difesa ospite: 18-17. Ottima diagonale di Buchegger che porta la formazione catanese in vantaggio quando mancano pochi punti alla fine del secondo set: 22-21. Si andrà ad oltranza dopo l’errore in battuta di Gironi: 24-24. Punto a punto fino alla fine che vede Catania in vantaggio con una buona schiacciata di Buchegger: 29-28. Set infinito conquistato dai padroni di casa grazie ad una schiacciata potente di Lucarelli: 33-31.

Terzo set

Parità all’alba del terzo parziale: 6-6. Doppio vantaggio Piacenza, Simon e Gironi on fire. Continua a prendere vantaggio la formazione di Anastasi: 15-11. Ancora Gironi che trova il suo undicesimo punto personale e il 19-14 per il Piacenza. Un mostruoso Gironi trova il 22-16 che avvicina la Gas Sales alla vittoria del terzo set e del match. Si conclude la partita: la squadra di coach Anastasi vince anche il terzo set per 25-17.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank