Wixo Lpr, Lupi biancorossi: “Ripartire dall’A2 potrebbe essere un’opportunità”

Lpr

Riceviamo e pubblichiamo la nota dei Lupi Biancorossi, tifosi organizzati della Wixo Lpr.

Dopo qualche giorno di silenzio apprendiamo stamattina che l’anno prossimo Piacenza non si iscriverà alla Superlega. La notizia non ci stupisce più di tanto, eravamo pronti e ce lo aspettavamo anche un po’. Ovviamente resta l’amaro in bocca per non essere riusciti a salvare l’impegno nella massima serie, ma si apre uno spiraglio nuovo. Sono ormai diverse estati che ci ritroviamo allo stesso punto, a doverci chiedere se l’autunno successivo avremo ancora una squadra da tifare, nell’assenza più totale di progetti di medio-lungo termine. Ora abbiamo tutti un’occasione: la ripartenza dalla A2 significherebbe la possibilità di rifondare un progetto che preveda, nel giro di qualche anno, di tornare a sederci ai tavoli che contano, a giocare partite indimenticabili, di quelle che si attendono per giorni e che ti fanno entrare al palazzetto nervoso.

Presidente Pighi, anche a noi non piace perdere, ma i nostri colori non li abbandoneremo mai! Noi ci saremo anche e soprattutto in serie A2 con un progetto chiaro, con figure di riferimento anche a livello societario, con una squadra giovane e talentuosa. E siamo convintissimi che tutta la città saprà entusiasmarsi e seguire questa nuova avventura che potrà darci una stabilità inedita, un impegno sul medio-lungo termine per riportare Piacenza dove merita di stare.

Noi ci siamo, pronti a ripartire con il solito entusiasmo e l’amore per i nostri colori! Non buttiamo via questa occasione!

#finoallafineforzaPiacenza