Wixo Lpr a Monza, unico obiettivo è vincere

Mancano tre giornate alla fine della Regular Season. Monza, Civitanova, Verona e 9 punti sul piatto da cui cercare di attingerne al meglio per poi affrontare i Play Off godendo della miglior posizione possibile. Il countdown parte domani sera (ore 20:30, diretta Lega Volley Channel) sul campo della Gi Group Monza. Parliamo della classifica: Piacenza, settima (38 punti), approda sul rettangolo di gioco di Monza, decima (25 punti). Con una SuperLega sempre pronta a regalare colpi di scena, la Wixo LPR affronta la trasferta dell’undicesima giornata di ritorno con i campanelli d’allarme accesi: gli uomini di coach Falasca, forti tra le mura amiche della Candy Arena, sono riusciti a trascinare al tie break squadroni come Modena e a vincere a pieni punti a discapito della sorpresa Padova. Alla lista delle vittorie da 3 punti si aggiunge il confronto con Sora e, nell’ultimo turno, il successo in casa di Latina. Con 13 punti acquisiti dal girone di ritorno, domani sera i lombardi vorranno puntare ad accaparrarsi più punti possibili anche per tenere a debita distanza Latina, undicesima e a soli 3 punti di distanza.
Con una battuta pungente ed un muro preciso, gli uomini di coach Giuliani dovranno prestare attenzione a tutto il sestetto monzese in netta crescita dal nastro di partenza del Campionato.

blank

La Wixo LPR ha comunque un solo ed unico obiettivo per questa trasferta lombarda: vincere per poi buttare mente e fisico nella preparazione del big match casalingo con i Campioni d’Italia di Civitanova. La vittoria su Sora, anche se faticata, ha consolidato la volontà di Fei e compagni a proseguire l’inseguimento della sesta posizione, attualmente occupata da Milano, a +2 dagli emiliani (40).

GI GROUP MONZA – WIXO LPR PIACENZA
PRECEDENTI: 9 (5 successi Monza, 4 successi Piacenza)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Alessandro Fei – 2 muri vincenti ai 900, Viktor Yosifov – 2 muri vincenti ai 400 (Wixo LPR Piacenza).
In Campionato: Rocco Barone – 3 punti ai 1500 (Gi Group Monza); Aimone Alletti – 11 attacchi vincenti ai 1000, Simone Parodi – 3 battute vincenti alle 200 (Wixo LPR Piacenza).
In Campionato e Coppa Italia: Rocco Barone – 12 attacchi vincenti ai 1000, Thomas Beretta – 1 battuta vincente alle 100, Iacopo Botto – 2 battute vincenti alle 200 (Gi Group Monza); Leonel Marshall – 1 partita giocata alle 300 (Wixo LPR Piacenza).

HANNO DETTO
Miguel Àngel Falasca (allenatore Gi Group Monza): “Dopo la vittoria contro Latina proseguiamo su questa strada positiva. Lavoro duro e attenzione ai dettagli: i fattori che ci hanno supportato in questo positivo cammino nel girone di ritorno. È vero, i Play Off Scudetto sono sfumati ma ci sono quelli per il 5° posto, in cui cercheremo di arrivare fino in fondo. Le gare contro Padova e Verona, prima di quella di Latina, avevano messo in evidenza i nostri aspetti migliori. Se giochiamo la nostra pallavolo possiamo dare fastidio a chiunque. Proveremo a farlo anche contro Piacenza. Decimo o undicesimo posto? Non vogliamo fare calcoli, ma se dovessi scegliere preferirei il decimo posto. Ci aiuterebbe a lavorare con serenità in palestra durante il periodo di pausa. Ogni volta che l’abbiamo fatto siamo riusciti a compiere dei miglioramenti”.

Loris Manià (Wixo LPR Piacenza): “Monza è una squadra fisicamente forte grazie anche alla presenza di nazionali di spessore. Sarà senza ombra di dubbio una sfida dura e una vera e propria battaglia: loro avranno a loro favore il pubblico di casa ma, a parte questo, conosciamo il valore del nostro avversario, lo abbiamo visto anche nella recente amichevole. Monza infatti è al nostro livello, se non un filo superiore. Noi arriviamo da un week end duro, fortunatamente dall’incontro con Sora abbiamo recuperato tre punti pieni ed importantissimi per il nostro cammino verso i Play Off. Vincere la trasferta a Monza significherebbe essere già matematicamente nelle otto partecipanti ai Play Off, non dobbiamo farci sfuggire questa carta”.

11a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai
Mercoledì 21 febbraio 2018, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia – Taiwan Excellence Latina Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Tanasi-Luciani)
Addetto al Video Check: Colucci Segnapunti: Proietti
Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova Diretta Lega Volley Channel
(Bartolini-Goitre)
Addetto al Video Check: Pettenello Segnapunti: Pernpruner
Bunge Ravenna – Azimut Modena Diretta Lega Volley Channel
(Boris-Gnani)
Addetto al Video Check: Mazzarà Segnapunti: Tawfik Henawy
Gi Group Monza – Wixo LPR Piacenza Diretta Lega Volley Channel
(Puecher-Venturi)
Addetto al Video Check: Mamprin Segnapunti: Monti
Diatec Trentino – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Diretta Lega Volley Channel
(Florian-Pozzato)
Addetto al Video Check: De Nard Segnapunti: Parmesani
Calzedonia Verona – Revivre Milano Diretta Lega Volley Channel
(Satanassi-Lot)
Addetto al Video Check: Iosca Segnapunti: Acciavatti
Giovedì 22 febbraio 2018, ore 20.30
Biosì Indexa Sora – BCC Castellana Grotte Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Piperata-Vagni)
Addetto al Video Check: Tartaglione Segnapunti: Paris

Classifica
Sir Safety Conad Perugia 63, Cucine Lube Civitanova 56, Azimut Modena 52, Diatec Trentino 44, Calzedonia Verona 42, Revivre Milano 40, Wixo LPR Piacenza 38, Bunge Ravenna 38, Kioene Padova 33, Gi Group Monza 25, Taiwan Excellence Latina 22, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 13, BCC Castellana Grotte 10, Biosì Indexa Sora 7

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank