Basket: l’Assigeco incanta ma cade nel finale, Montegranaro passa 86-81

Assigeco - Montegranaro

Dopo una battaglia di 40′, l’Assigeco esce sconfitta dal Palabanca: Montegranaro passa 86-81. Un match che ha visto i ragazzi di Ceccarelli mettere in scena un ottimo basket, dominando la partita per larghi tratti e cadendo contro la seconda forza del campionato proprio nel finale. Partita che nel primo quarto si avvia e si trascina punto a punto. L’Assigeco annulla bene l’attacco dei marchigiani e trova in un super Andy Ogide il principale sbocco offensivo (12 punti a inizio secondo quarto per lui). Nel secondo quarto Piacenza non cala di intensità e anzi, contro la seconda difesa del girone si impone e scappa via a +15 tirando a fine primo tempo 9/12 dall’arco. Dall’altra parte la squadra di Pancotto realizza solo 2 punti nei primi 4 minuti e mezzo del secondo quarto: dopo 20′ l’Assigeco è avanti 45-30. L’inizio del terzo quarto è un Tourè Murry show: il giocatore americano si incendia e sale a 14 punti. Un paio di chiamate dubbie fanno scaldare gli animi in campo: ne approfitta Montegranaro che trascinata da Amoroso e soprattutto Corbett torna sotto fino al -6. E’ lo stesso Corbett che pesca sulla sirena di fine terzo quarto la tripla che vale i 29 punti personali e che porta Montegranaro sotto di 2 lunghezze, 66-64. Il quarto periodo è una battaglia: Montegranaro mette la testa avanti, ma Piacenza ribatte colpo su colpo avvalendosi di un indemoniato Murry. Si giunge all’ultimo minuto di gioco sul pari 81: la tripla in uscita dal time-out di Amoroso spezza le gambe a Piacenza, che non riesce a replicare. Il match termina con Corbett che viaggia in lunetta e fissa l’81-86: per lui 33 punti a fine serata. Tra le fila di Piacenza, Ogide chiude a quota 20+7, per Murry 19 punti e 3 assist.

PRIMO QUARTO 22-16
Ottimo inizio per l’Assigeco in difesa: Formenti si sblocca subito con una tripla. Corbett e Simmons incominciano a macinare punti: Sabatini però pareggia a quota 11. Tripla di Piccola, ottima difesa e buzzer beater da oltre l’arco per Andy Ogide: Assigeco avanti 22-16.

SECONDO QUARTO 45-30
Ogide assolutamente on-fire: 12 punti per lui. Vangelov ottimo impatto dalla panchina, Assigeco scappa via a +10: 26-16. Tripla di Antelli, che nell’azione dopo si prende il fallo di Testa buttandosi in area: 1/2 ai liberi e Assigeco avanti 31-18. Montegranaro ha segnato 2 punti in 4′ e mezzo. Bossi spara la tripla da 8 metri: solo rete, Assigeco 36, Montegranaro 19. Assist Sabatini, altra bomba di Formenti. Si chiude il primo tempo: i biancorossoblù sono avanti 45-30. Ogide 12 punti, Formenti a quota 8, Murry con 6. Ottima prova da oltre l’arco: 9/12 i tiri realizzati, 13 i punti forniti dalla panchina.

TERZO QUARTO
Terzo quarto che si apre con la tripla (3/3) di Murry, che sale a 9 punti. Montegranaro mette in rapida successione 5 punti. Amoroso cancella Ogide, e dall’altra parte spara il -9 Montegranaro. Lo stesso Ogide ricaccia indietro i marchigiani salendo a 15 pt. Terzo fallo molto dubbio su Murry. Un paio di fischi molto dubbi incendiano la partita: Corbett spara la tripla e Montegranaro si fa sotto -5. Altra tripla di Corbett, 29 punti per lui: Assigeco 66, Montegranaro 64.

QUARTO QUARTO 81-86
Ancora Corbett porta avanti Montegranaro: l’Assigeco pareggia a 71, ma Palermo porta avanti di 2 i suoi con una bella penetrazione. Murry non molla, circus shot e Piacenza rimane aggrappata alla partita. Piccoli in lunetta: 1/2 e parità a 75. Montegranaro ha esaurito i bonus. A 3′ parità 75: bomba di Formenti. Partita intensissima. Tap-in di Piccoli, Piacenza avanti di 5. Parità a quota a 81, tripla di Amoroso che spezza le gambe a Piacenza. Ultimi secondi con Corbett che viaggia in lunetta: finisce 81-86 per Montegranaro.

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket di Serie A2 con Bakery e Assigeco, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.