Assigeco Piacenza-Udine, Salieri: “I friulani rimangono una squadra top” – AUDIO

assigeco piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

“La partita contro Udine, e successivamente quella contro Orzinuovi, rappresentano un ulteriore step per il nostro cammino”. Così coach Stefano Salieri presenta l’incontro dell’Assigeco Piacenza al PalaBanca di Piacenza contro l’Old Wild West Udine (palla a due mercoledì 27 gennaio alle 18.30).

Il tecnico dell’Assigeco Piacenza illustra quelle che dovranno essere le condizioni per una prestazione positiva

“Udine è una squadra molto fisica e che per centimetri e chili è superiore a tutte le altre in questo torneo. Ad un organico profondo e di assoluta qualità hanno aggiunto un giocatore importante come Mussini. Siamo pronti ad una partita di sacrificio e grande intensità, da affrontare comunque con la consapevolezza che siamo in un buon momento a cui vogliamo dare continuità”.

Del match di domenica parla anche il Capitano Matteo Formenti

“Sappiamo di dover incontrare una squadra molto profonda, fisica ed esperta e che per questo motivo non sarà una partita semplice. Udine è costruita per arrivare fino in fondo e ha un roster molto attrezzato. Noi però dobbiamo giocare con fiducia e confermare il processo di crescita che ci ha visto arrivare fino a questo punto. Possiamo ancora migliorare e mi auguro potremo fare una buona partita partendo dalla consapevolezza di essere sulla buona strada, come dimostrano gli ultimi risultati”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank