Importante risultato per Avis Cadeo, amplia la propria sede aprendola alla cittadinanza

blank

Via libera al nuovo comodato d’uso per altri 10 anni (rinnovabili per ulteriori 10) per l’immobile di via Dante Alighieri n.5 a Roveleto; si tratta della sede dell’Avis Comunale di Cadeo.

L’Amministrazione e l’Associazione hanno siglato in Comune, nella mattinata di sabato 16 gennaio, la nuova Convenzione; prevede l’ampliamento degli spazi concessi all’Avis che già occupava il primo piano con gli uffici amministrativi e il punto prelievi. Un risultato importante per questa Sezione, fondata nel 1959, e che conta oggi oltre 200 iscritti.

blank

La decisione riflette la volontà della Municipalità di riqualificare un edificio storico che un tempo ospitava la caserma dei Carabinieri e la scuola media del paese. L’accordo prevede il recupero e la gestione dell’immobile. L’Avis, in cambio, si impegna infatti a restaurare e ad occuparsi della manutenzione dello stabile. Inoltre, i nuovi interni consentiranno di istituire un vero e proprio “Polo delle Associazioni” del territorio.

“Uno spazio fruibile a tutta la comunità – osserva Marco Bricconi, Sindaco di Cadeo-. L’Avis è l’Associazione leader nel nostro territorio ed è garanzia di serietà e di servizio alla collettività. Oltre ai valori che veicola e alla sua mission fondamentale, ovvero la raccolta di sangue e plasma, l’Avis ricopre una funzione centrale di aggregazione e socialità organizzando da decenni iniziative collaterali che uniscono tutto il paese”.

Alla firma della Convenzione, oltre al Sindaco, erano presenti anche la Vicesindaco Marica Toma e i rappresentanti di Avis, Adrianna Lorenc, e il Presidente di Sezione Davide Narcisi.

“Siamo grati all’Amministrazione con la quale abbiamo sempre intrattenuto ottimi rapporti. Avis Cadeo è una realtà in crescita, composta da tanti giovani. Sette consiglieri su nove hanno meno di 35 anni. Un Consiglio giovane e pieno di idee pronto a lanciare nuove iniziative e raccogliere nuove sfide. Vogliamo aprire la sede al mondo dell’Associazionismo locale, facendone il punto di riferimento per le realtà sociali”, ha dichiarato il Presidente.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank