Per la Bakery Piacenza inizia la seconda fase, Campanella: “Palermo squadra imprevedibile” – AUDIO

bakery piacenza

Dopo 14 giorni di pausa la Bakery Piacenza tornerà in campo sabato 20 marzo alle 21:00 contro Palermo nella prima giornata della seconda fase di Serie B. “Abbiamo caricato tanto a livello fisico con doppie sedute praticamente ogni giorno e siamo riusciti a inserire anche cose nuove a livello tecnico”.

blank

14 giorni di pausa dall’ultima partita in campionato per la tua Bakery: che periodo è stato?

Un periodo estremamente positivo. Abbiamo caricato tanto a livello fisico con doppie sedute praticamente ogni giorno e siamo riusciti a inserire anche cose nuove a livello tecnico. I ragazzi hanno risposto alla grande, per cui è stata una settimana positiva e produttiva.

Sabato inizia la seconda fase contro Palermo: che squadra è?

Sono imprevedibili. Da tre giornate hanno cambiato la guida tecnica e in questo periodo di pausa hanno aggiunto due elementi, per cui incontreremo una squadra quasi totalmente nuova. In questa situazione preparare e prevedere diventa molto complicato. Dovremo affidarci alle nostre certezze, sul nostro ritmo e sulla nostra intensità difensiva. Vogliamo partire con il piede giusto.

C’è il rischio di rimanere impantanati dopo un periodo di pausa?

Questo rischio c’è ogni volta che scendiamo in campo. Giocare senza pubblico è sempre difficile, però io posso essere tranquillo perché ho dei professionisti fantastici. Hanno tanta fame di vincere, dimostrare e migliorare. Voglio tranquillizzare i tifosi: daremo sempre il 100%.

L’intervista completa a Federico Campanella, coach della Bakery Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank