Ballerina di lap dance condannata a due anni e cinque mesi per circonvenzione di incapace

Medico di guardia condannato

Ballerina di lap dance condannata a due anni e cinque mesi per circonvenzione di incapace. Questa la decisione del Giudice per una vicenda partita nel 2012 in un locale di lap dance.

blank

Il 28enne studente universitario piacentino e la ballerina avrebbero intrapreso una relazione e il ragazzo in cinque anni avrebbe speso circa 100mila euro in regali per la giovane romena. In particolare comperandole anche due auto.

Ballerina di lap dance condannata a due anni e cinque mesi per circonvenzione di incapace


Lo studente universitario piacentino avrebbe “sborsato” le ingenti somme perché considerava la ballerina la sua fidanzata. Una volta scoperta l’impossibilità di un futuro assieme invece si è sentito ingannato decidendo di agire per vie legali. La ballerina romena al contrario, anche in aula, ha sempre parlato di semplice amicizia tra i due.

Per far luce sulla vicende la Procura ha chiesto anche una perizia psichiatrica che ha evidenziato la fragilità psicologica del ragazzo.
La difesa ha deciso di ricorrere in appello ritenendo non ci sia stata alcuna circonvenzione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank