Baseball – Al Mondiale U18 l’Italia chiude decima. Una presenza per il biancorosso Carnevale

baseball, italia, simone carnevale

La Nazionale U18 ritorna dalla Florida con in valigia un decimo posto, piazzamento tutto sommato onorevole considerando l’alto livello del torneo. Al risultato ha contribuito anche il lanciatore del Piacenza Simone Carnevale al quale il manager Aluffi ha concesso una sola presenza come lanciatore partente nel match inaugurale contro il Giappone.

blank

Simone sperava probabilmente di ritornare sulla collinetta di lancio durante la seconda fase del Mondiale ma ciò non è accaduto anche se l’esperienza vissuta si rivelerà senza dubbio utile per la crescita del prospetto biancorosso.

Gli azzurrini erano arrivati senza vittorie al round di consolazione che assegnava i posti dal 7° al 12°. In questa fase le vittorie su Sudafrica e Canada hanno consentito di migliorare la classifica finale che in fondo rispecchia quanto mostrato dalla squadra nel corso della manifestazione. In fondo si è giocato alla pari con tutti, anche con potenze mondiali, e le uniche prestazioni davvero deludenti sono state contro Panama e Brasile con quest’ultima che più delle altre è costata un miglior piazzamento tra le prime dieci.

Il successo finale è andato ai padroni di casa degli Stati Uniti che così quest’anno hanno completato l’en-plein aggiudicandosi tutti e tre i Mondiali giovanili U18, U15 e U12.    

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank