Fiorenzuola, battuta d’arresto a Rimini: sconfitta per 2-0 nella prima gara dell’anno

Fiorenzuola Rimini

Sconfitta per il Fiorenzuola di mister Tabbiani nella trasferta di Rimini: la prima gara del 2021 si chiude 2 a 0 per i padroni di casa.
Le reti portano la firma di Ambrosini (vera e propria magia in rovesciata) e Vuthaj.

Radio Sound blank blank blank blank

I rossoneri pagano in entrambi i tempi la partenza: eurogol di Ambrosini ad inizio partita e raddoppio a inizio secondo tempo di Vuthaj che sfrutta un intervento maldestro di Battaiola.

Primo Tempo: Rimini-Fiorenzuola 1-0

Doccia gelata per il Fiorenzuola: il Rimini passa subito al primo minuto.
Ambrosini sfrutta un rimpallo in area di rigore e con una rovesciata perfetta insacca alle spalle di Battaiola. Gol veramente spettacolare del numero 10 dei padroni di casa.

All’11esimo minuto ancora il Rimini pericoloso con Valeriani: destro molto potente da fuori che termina a lato di poco.
Il Fiorenzuola, evidentemente colpito a freddo, prova a mantenere il possesso del gioco ma non riesce in questa fase iniziale ad essere pericoloso dalle parti di Scotti.

Primo tentativo di Salvaterra al 22esimo con un tiro da fuori non preciso dopo una bella azione personale di Tognoni sulla destra: il numero 7 dei rossoneri migliore per distacco dei suoi.

Al 30esimo grande occasione per il Fiorenzuola: Arrondini prende il tempo al suo diretto avversario e con un bel colpo di testa sfiora il palo alla destra di Scotti.


Primo tempo finisce 1-0 per i padroni di casa, gol dopo pochi secondi splendido in rovesciata di Ambrosini.

Secondo Tempo: Rimini-Fiorenzuola 2-0

L’inizio del secondo tempo è una copia del primo; al 47esimo il Rimini raddoppia.

Vuthaj sfrutta un errore di Battaiola che non riesce a tenere il pallone dopo un tiro tutt’altro che irresistibile e insacca senza difficoltà: ora è davvero dura per il Fiorenzuola.

Vuthaj ancora pericoloso al 52esimo con un tiro rasoterra che termina di poco a lato alla destra del palo.

Al 63esimo ci prova ancora Arrondini, l’unico pericoloso per il Fiorenzuola, con un tiro al volo di destro su cross dalla sinistra. Il pallone finisce sul fondo: è troppo poco, però, per i rossoneri di Tabbiani.

Al 83esimo il Rimini si divora il gol del 3-0 con Casolla che, libero dal limite dell’area piccola, colpisce di testa ma non inquadra lo specchio della porta.

Nonostante un finale di grinta e orgoglio, il Fiorenzuola non riesce a trovare il gol. A Rimini finisce 2-0 per i padroni di casa.

Formazioni ufficiali: Rimini-Fiorenzuola

Rimini: Scotti, Valeriani, Ambrosini, Ronchi, Sambou, Viti, Ferrante, Canalicchio, Ricciardi, Lugnan, Vuthaj. All: Mastronicola

Fiorenzuola: Battaiola, Salvaterra, Carrara, Perseu, Cavalli, Ferri, Tognoni, Guglieri, Arrondini, Bruschi, Colantonio. All: Tabbiani

Dalle 14:30 segui in diretta la sfida tra il Fiorenzuola di mister Luca Tabbiani e il Rimini.

Per i rossoneri la prima partita del nuovo anno è una trasferta insidiosa, contro una delle squadre che resta una delle favorite per la vittoria finale.
Il Fiorenzuola viene dal pareggio (1-1) contro la Sammaurese e occupa il secondo posto in classifica a solo 4 lunghezze dalla capolista Aglianese.

Il Rimini, padrone di casa, arriva dal grande successo contro la Pro Livorno (vittoria per 2-1 in trasferta) e vorrà assolutamente bissare il successo anche ai danni del Fiorenzuola.

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza calcio, Serie D con Fiorenzuola e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket con Assigeco e Bakery, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound è radio ufficiale del Piacenza calcio.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank