Camera di commercio dell’Emilia, Stefano Landi di Reggio Emilia eletto presidente

blank
borsa merci - unificazione camere commercio parma, reggio emilia, piacenza ©foto annarita melegari
Piacenza 24 WhatsApp

E’ l’imprenditore reggiano Stefano Landi il primo presidente della nuova Camera di commercio dell’Emilia nata dall’integrazione delle Camere di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Lo ha eletto per acclamazione il primo consiglio generale. Consiglio che era stato nominato nei giorni scorsi riunitosi oggi pomeriggio, martedì, nelle sale di via dei Mercati.

La “fusione” era stata sancita il 22 maggio scorso presso la sede della Borsa merci della Camera di Commercio di Parma. In quel frangente si erano riuniti i rappresentanti delle Associazioni imprenditoriali di categoria delle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia. I soggetti coinvolti avevano sottoscritto, alla presenza e con la condivisione dell’Assessore allo sviluppo economico della Regione Emilia- Romagna Vincenzo Colla, un’intesa per la nascita della futura Camera di Commercio dell’Emilia.

Landi, imprenditore impegnato anche nello sport, era già commissario della Camera di Commercio di Reggio Emilia.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank