Il Piacenza “sbanca” Carrara: reti di Pergreffi e Ferrari

Carrarese - Piacenza

Il Piacenza riassapora il gusto dei tre punti. La vittoria allo “Stadio dei Marmi” di Carrara è di grande importanza nel crocevia del campionato biancorosso. Si tratta infatti di un successo in uno scontro diretto che rilancia la formazione di Franzini dopo un periodo di grande difficoltà. Il tecnico di Verasca in avvio tiene fuori dai giochi Barlocco, Sestu e Ferrari e si schiera con il 4-2-3-1 con Perez unica punta. I toscani fanno la partita e sfiorano a più riprese il vantaggio. Tavano fa venire i brividi ai tifosi del Piacenza, colpendo il palo a Fumagalli battuto.

Le cose cambiano drasticamente dopo l’ora di gioco, quando l’allenatore decide di cambiare le carte in tavola, inserendo i big e passando al 5-3-2. Gli ospiti alzano i ritmi ed un episodio li premia: Di Molfetta batte un calco di punizione dalla trequarti che diventa un assist per Pergreffi che la schiaccia sul primo palo e batte imparabilmente Borra. Nel finale anche Ferrari mette il suo sigillo dopo un meraviglioso cross di Sestu. Finisce 2-0.
Il Piacenza ora è da solo al secondo posto in classifica. Domenica, alle 18:30, tornerà al “Garilli” per sfidare la Pro Patria.

Le parole di Luca Matteassi, direttore sportivo del Piacenza Calcio, dopo il successo sulla Carrarese

La partita

Carrarese – Piacenza, primo tempo

Iniziata la partita
4′ Perez entra in area da sinistra. Da posizione defilata cerca il tiro a giro di destro. Il pallone esce di mezzo metro a lato.
9′ Tocco d’esterno di Maccarone per Piscopo. Quest’ultimo entra in area, resiste ad una carica e conclude. Palla fuori di pochissimo.
10′ Cauz regala il primo corner alla Carrarese.
13′ Calcio di punizione per il Piacenza. Se ne incarica Bertoncini, ma Cauz commette fallo in attacco.

18′ Tavano viene messo a terra al limite dell’area da Porcari. Punizione pericolosissima per la Carrarese. Il calcio piazzato sarà battuto sulla lunetta dell’area. Se ne incarica lo stesso Tavano. Fortunatamente il pallone termina a lato di poco.
25′ Ora è la Carrarese ad attaccare; il Piacenza è costretto a difendersi.
34′ Punizione per il Piacenza. Corradi la mette in mezzo, ma il portiere blocca in uscita.
37′ Ammonito Karkalis per fallo su Di Molfetta.
40′ Palo clamoroso di Maccarone: Tavano lo serve in verticale e lui, da posizione defilata, colpisce il primo palo da posizione molto complicata. <

Finisce il primo tempo 0-0, più Carrarese che Piacenza nella prima frazione.


Carrarese – Piacenza, secondo tempo

Iniziato il secondo tempo.
46′ subito corner per la Carrarese. Colpo di testa di Karkalis, palla sopra la traversa. 
50′ La Carrarese conduce il gioco, il Piacenza fatica maledettamente ad uscire dalla propria metacampo. 
55′ Piscopo ci prova dal limite dell’area. Palla a lato. 
56′ Entrano Silva e Barlocco.  Escono Cauz e Corradi. Franzini torna al 5-3-2
57′ Occasione per il Piacenza. Rinvio errato di Ricci. Marotta in area la mette in mezzo con un tiro – cross molto preciso, ma nessun biancorosso riceve l’invito per la deviazione in rete.
58′ Corner per il Piacenza: il primo per i biancorossi. Uscita di pugno del portiere. Sugli sviluppi Pergreffi finisce in fuorigioco
61′ Secondo corner per il Piacenza. La formazione di Franzini ora ha alzato i ritmi. Cross di Terrani per Silva, palla fuori dallo specchio della porta. 
65′ Entrano Ferrari per Perez e Sestu per Terrani. Il Piacenza ora è schierato con il 5-3-2.

68′ Colpo di testa di Ferrari, ma Borra para agevolmente. 
68′ Ammonito Varone. 
69′ Entra Latte Lath per Maccarone.
72′ Deviazione di Tavano sotto porta, palla fuori di pochissimo. 
74′ Sestu prova l’azione personale in contropiede, ma non trova la via della rete. 
77′ Esce Tavano ed entra Biasci
79′ Punizione per il Piacenza da posizione defilata. Batte Di Molfetta. Pergreffi di testa, sul primo palo, batte imparabilmente Borra. Carrarese – Piacenza 0-1 
83′ Ammonito Pergreffi. 
91′ Sestu mette in mezzo un pallone splendido per il “Loco” Ferrari che di testa raddoppia. 

 

Carrarese – Piacenza, le formazioni

Piacenza: 4-2-3-1: Fumagalli, Corsinelli, Bertoncini, Pergreffi, Cauz, Porcari, Marotta, Di Molfetta, Terrani, Corradi, Perez. All. Franzini

Carrarese: 4-2-3-1, Borra, Carissoni, Karkalis, Ricci L, Ricci G,. Cardoselli, Varone, Bentivegna, Piscopo, Tavano, Maccarone. All. Baldini

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket di Serie A2 con Bakery e Assigeco, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.

Dopo l’amaro pari con l’Albissola il Piacenza prova a voltare pagina nello scontro diretto dello Stadio dei Marmi di Carrara contro un’altra big del campionato. La Carrarese ha gli stessi punti dei biancorossi e vanta il miglior attacco della categoria con 52 reti segnate ed attaccanti del calibro di Cavano e Caccavallo…

Il pre- partita di Carrarese – Piacenza