Coronavirus: protezioni carenti per gli operatori sanitari, la Procura apre un fascicolo

auto pirata
Piacenza 24 WhatsApp

Coronavirus, la Procura di Piacenza ha aperto un fascicolo per avviare accertamenti sulla gestione della pandemia. Da quanto emerge non vi sarebbero né ipotesi di reato né indagati.

Pare che la Procura stia effettuando verifiche per quanto riguarda la tutela degli operatori sanitari. Da inizio emergenza, infatti, sindacati e addetti ai lavori hanno lamentato la carenza di dispositivi di protezione per medici e infermieri. Proprio su questo argomento la Procura avrebbe avviato accertamenti.

Pare trattarsi di un’iniziativa autonoma, da quanto emerge infatti, il fascicolo non sarebbe partito da un esposto.

Radio Sound
blank blank