Coronavirus, Rancan e Stragliati (Lega): “Errori commessi nelle strutture sanitarie piacentine? La Regione chiarisca alla stampa” – AUDIO

blank

Con un’interrogazione Matteo Rancan e Valentina Stragliati (Lega) chiedono di dare la possibilità ai giornalisti di interloquire direttamente con il governo regionale sul tema emergenza coronavirus, prevedendo una conferenza stampa a distanza.

blank

Radio Sound blank blank blank

I due consiglieri spiegano che, in particolare, da Piacenza i media pretendono chiarimenti sul numero di infettati e, soprattutto, di decessi; nonché sulle cause del diffondersi del virus, in particolare se attribuibili a errori commessi nelle strutture sanitarie piacentine; compresa la scelta di non effettuare tamponi a tappeto tra gli operatori. Le testate piacentine, inoltre, proseguono i leghisti sollecitano risposte sui ritardi nella diffusione di protezioni fra gli operatori in prima linea (di tutte le categorie).

Piacenza, rimarcano quindi Rancan e Stragliati, “nonostante la contiguità territoriale ed economica con il basso lodigiano (di cui è città di riferimento molto più di Lodi), non è stata subito inclusa nella zona rossa tanto che ancora ci si chiede il motivo di tale decisione; e se e quanto abbiano influito interessi economici come la presenza nel territorio piacentino di poli logistici di rilevanza nazionale”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank