Caorso Calcio, 55enne in arresto cardiaco: il presidente della società lo salva col defibrillatore

Defibrillatore Progetto Vita
Defibrillatore Progetto Vita

Un’altra persona salvata grazie a un defibrillatore di Progetto Vita e alla prontezza di riflessi dei soccorritori. Un uomo di 55 anni, dirigente della squadra di calcio di Caorso, stava viaggiando in auto per le strade del paese quando ha avvertito un forte malessere. Malessere che ha fatto presente in tempo reale a Marco Amici, presidente della società sportiva con cui è riuscito a mettersi in contatto.

blank

Amici ha deciso così di raggiungere il 55enne per poi accompagnarlo in un vicino studio medico. Una volta varcato l’ingresso, però, l’uomo si è accasciato al suolo, vittima di un arresto cardiaco.

Il presidente della società si è precipitato al vicino impianto sportivo dove ha recuperato il defibrillatore in dotazione alla squadra di calcio. Tornato all’ambulatorio lo ha subito applicato al petto dell’amico. Pochi istanti dopo sono intervenuti tempestivamente i soccorsi del 118 che hanno condotto il 55enne al pronto soccorso.

L’uomo si trova ricoverato nel reparto di Unità Coronarica e dalle prime informazioni pare stia bene. Ennesimo successo ottenuto grazie a un defibrillatore di Progetto Vita.

Leggi anche

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank