Defibrillatori alle fermate dei bus, il progetto parte da Cassolo di Bobbio: “Momento importante per la comunità” – AUDIO

Defibrillatore Progetto Vita
Defibrillatore Progetto Vita

Defibrillatori alle fermate dei bus, il progetto parte da Cassolo di Bobbio.

Dotare le fermate degli autobus di un defibrillatore. E’ il nuovo pioneristico piano ideato da Progetto Vita insieme a Tempi Agenzia e al Comune di Bobbio e che questa mattina si è concretizzato con la posa di un primo dispositivo salvavita a Cassolo, frazione di Bobbio. Un dono del farmacista Diego Garilli che ha voluto regalare il prezioso oggetto alla sua comunità.

blank

“Un momento importante perché siamo riusciti a coprire tutto il comune di Bobbio con un defibrillatore. Lo avevamo già, però era divenuto un modello obsoleto. Nel sostituire la pensilina di fermata del bus Tempi ha accettato di aggiungere il dispositivo”.

Credo che il comune di Bobbio sia il più cardioprotetto in base alla popolazione, perché attualmente siamo a sedici unità e presto supereremo le venti unità. Oggi possiamo dirci più tranquilli”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank