Zanardi (Fdi): “Troppi disagi all’ufficio pass ZTL, il Comune si attivi”

Piacenza ztl e parcheggi operativo nuovo front office più veloce ed efficente
Piacenza 24 WhatsApp

Gloria Zanardi, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, ha presentato un’interrogazione urgente per chiedere all’amministrazione di verificare la situazione presso l’Ufficio Pass ZTL. Chiede poi se intende attivarsi, anche presso il gestore del servizio, al fine di eliminare i disagi che molti cittadini le hanno segnalato.

blank
Zanardi

“Alcuni cittadini mi hanno segnalato che dal sito del Comune – per quanto concerne i pass permanenti – sembra che ci si possa recare liberamente presso l’Ufficio in tali fasce orarie. In verità l’accesso sarebbe consentito solo su appuntamento. Tale circostanza non è indicata, pertanto, molte persone si sono rivolte all’Ufficio senza appuntamento e si sono visti costretti a ritornare in altra data. Oltre a ciò alcuni cittadini – soprattutto provenienti dalla provincia o da altre città – mi hanno segnalato l’enorme disagio nel dovere recarsi presso la sede di via Rio Farnese, che dista almeno 5 KM dal centro storico, per chiedere il rilascio del pass per accedere alla ZTL. In merito pongo l’attenzione sul fatto che molte persone devono entrare alla ZTL per impegni lavorativi e professionali quindi non hanno a disposizione il tempo utile per fare almeno 10 KM per potere regolarizzare l’accesso”.

Problemi strutturali

L’esponente di Fratelli d’Italia ci tiene a rappresentare anche un altro disagio. “Per entrare all’ufficio vi sono due rampe di scale senza appoggi ed un ascensore che pare non essere funzionante, dalle segnalazioni ricevute; tale circostanza crea un enorme disagio per le persone disabili che si devono recare presso il predetto sportello”.

Zanardi, dunque, incalza: “E’ necessario garantire ai cittadini un servizio efficiente e fondamentale attenzione va prestata alla tutela delle persone disabili. Sarebbe comunque auspicabile che, in tempi celeri, si digitalizzasse, quanto più possibile, il sistema di rilascio/rinnovo dei pass della ZTL. In questo modo si potrebbe rendere più smart il servizio ed evitare i disagi di cui sopra”.

Il consigliere del partito della Meloni chiede anche se viene effettuato un controllo al fine di verificare che la gestione del servizio sia conforme a quanto previsto nel capitolato o, comunque, rispondente alle esigenze dei cittadini.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank