Droga e migliaia di euro sotterrati in giardino, arrestato 51enne marocchino

Droga e migliaia di euro sotterrati in giardino. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 51enne nato in Marocco, residente a Torino, ma di fatto domiciliato a Caorso, pregiudicato.

A fare la scoperta i carabinieri del NORM, Aliquota Operativa della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda, nei giorni scorsi. Erano a Pontenure per servizi predisposti a contrastare il fenomeno della vendita di droga. Dinanzi ad un locale solitamente frequentato da noti tossicodipendenti hanno fermato il 51enne a bordo della sua vettura.

Controllato, in auto le forze dell’ordine hanno trovato circa 10 grammi di cocaina, suddivisi in dosi, e alcuni grammi di hashish. Il 51enne, però, aveva scelto il giardino della sua abitazione per nascondere il grosso della droga. I militari di Fiorenzuola, infatti, hanno dissotterrato circa 61 grammi di hashish, altri 30 grammi di cocaina, bilancino di precisione ed addirittura 3.320 euro in contanti.

Lo stupefacente è stato sequestrato, il denaro depositato, il cittadino magrebino arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto al carcere di Piacenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Droga e migliaia di euro sotterrati in giardino