Fiorenzuola Bees: è sfida agli scorpioni di Pallacanestro Bernareggio 99

fiorenzuola bees

E’ una trasferta da bollino rosso quella che attende i Fiorenzuola Bees di coach Gianluigi Galetti, impegnati nella gara contro la Vaporart Pallacanestro Bernareggio 99 sabato 10 aprile 2021 con palla a due alle ore 19.00.

blank

Nella Palestra Comunale ”PalaReds” di Bernareggio, la squadra gialloblu del Presidente Alberti vuole provare un difficile blitz esterno contro la terza forza del campionato, a quota 24 punti con 12 partite vinte e 5 perse fino ad ora.

Il punto su Fiorenzuola

I Bees arrivano alla partita avendo annunciato la conclusione del rapporto con l’ex capitano Andrea Maggiotto, trasferitosi in questa settimana a Bologna Basket 2016; si tratta di un momento di stagione delicato per Fiorenzuola, che nel secondo girone è incappata in una prova negativa contro Torrenova tra le mura amiche del PalaMagni dopo due buone prove contro Fortitudo Agrigento prima (nonostante il ko a fil di sirena) e nella vittoria contro Bologna Basket 2016 poi.

I 10 punti finora totalizzati dalla squadra valdardese vedono l’attacco gialloblu viaggiare a vele spiegate (nelle ultime 3 partite sono stati più di 85 i punti realizzati per gara), con un ritmo da zona playoff; il penultimo posto in classifica è invece dettato da problemi nella metà campo difensiva, migliorati ma non del tutto sistemati ad oggi da parte di coach Galetti e del suo staff.

I 13,7 punti di media da parte del giovane Umberto Livelli (1999) sono la faccia più pulita del roster fiorenzuolano, che vede l’apporto nelle ultime gare di Timperi (17,3 punti di media e 5,7 rimbalzi nelle ultime 3 gare), Galli (12,4 punti e 5,6 rimbazi in stagione) e di un Allodi ritrovato nell’ultima gara con una doppia doppia che fa ben sperare per il finale di stagione.

Bernareggio terza forza del campionato

Bernareggio arriva alla partita forte di due roboanti risultati consecutivi, prima con il 50-84 rifilato a domicilio a Varese e poi con il 99-73 con cui la squadra di coach Cardani ha regolato Corona Piadena Platina nell’ultima sfida disputata.

Laudoni ed Aromando, con più di 28,3 punti a partita, si stanno dimostrando giocatori importanti per la categoria, riuscendo a creare dei mismatch importanti contro gli avversari sia in attacco che in difesa, grazie alla possibilità di attaccare e difendere su giocatori diversi.

I due sono aiutati dal giovane centro serbo Tsetserukou (classe 2001) che con i suoi 201 cm si è dimostrato un fattore sotto le plance, Almansi, Baldini e Gatti tra gli altri, in un roster profondo come quello degli scorpioni lombardi.

Coach Gianluigi Galetti parla così prima della sfida contro Bernareggio

”Dopo la sconfitta contro Torrenova siamo ahimè legati anche ai risultati degli avversari, e dobbiamo sicuramente pensare di partita in partita.

Capiremo così se saremo in una griglia playout o se riusciremo, nel caso di un bel filotto di partite, se riusciremo anche ad uscire da questa situazione.

Ora come ora stiamo recuperando energie, ma andiamo ad affrontare una trasferta complicata come quella di Bernareggio cercando di giocare la partita al nostro massimo.

Conosciamo la forza dei nostri prossimi avversari, vincitori tra l’altro della Supercoppa a inizio anno, ma solo al termine di una partita gagliarda potremo avere un quadro più chiaro della nostra situazione. Sicuramente venderemo cara la pelle.”

Palla a due alle ore 19.00 di sabato 10 aprile 2021 in quel di Bernareggio. Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vuole aggrapparsi fortemente ad un finale di stagione da vivere ancora con il cuore in gola.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank