Il ritorno di Floravilla a Castel San Giovanni, appuntamento il 28 e 29 maggio

blank

Organizzare eventi importanti è sempre una grande sfida, che diventa ancora più avvincente dopo essere rimasti fermi per due anni a causa della pandemia. Ma Floravilla, a Castel San Giovanni, è ormai un appuntamento irrinunciabile, uno tra i più amati e attesi dai piacentini e non solo. La nona edizione, dunque, si farà. Precisamente i prossimi 28 e 29 maggio. La si può definire l’edizione della ripartenza, forte di un programma ricco, variegato e prestigioso. E proprio per essere sicuri di non lasciare nulla al caso, gli organizzatori della Pro Loco castellana hanno incontrato una rappresentanza dell’amministrazione comunale di Castel San Giovanni, guidata dal sindaco Lucia Fontana e l’assessore Wendalina Cesario. Il presidente della Pro Loco, Sergio Bertaccini, e il primo cittadino, si sono incontrati nel parco di Villa Braghieri, che ospiterà Floravilla, per coordinare i lavori e pianificare la gestione degli spazi.

“Con l’incontro di oggi vogliamo ufficializzare il ritorno di Floravilla”, ha annunciato Bertaccini. “In queste settimane ci siamo ritrovati, abbiamo lavorato duramente per garantire un ritorno in grande stile. Non è stato facile, ma finalmente lo possiamo dire: vi aspettiamo tutti a Floravilla il 28 e 29 maggio”.

blank
blank

Come detto, il programma è ambizioso e prevede una vasta gamma di proposte. Al centro, ovviamente, fiori e piante di pregio, e la possibilità di parlare direttamente con esperti del settore per chiedere consigli e ascoltare suggerimenti. Ma Floravilla è da sempre una festa per tutti: spazio dunque alla cultura, con visite guidate a Villa Braghieri, buon cibo, arte e ampio spazio dedicato ai più piccoli. Il programma verrà illustrato nel dettaglio nei prossimi giorni, ma già le premesse sono indubbiamente interessanti, lasciando intendere che sarà davvero una manifestazione per tutti i gusti.

“Con immenso piacere la nostra amministrazione comunale si è incontrata oggi con la Pro Loco per accarezzare quello che da sempre è uno degli obiettivi della nostra giunta. Riprendiamo le fila di un discorso interrotto dalla pandemia, un discorso che volevamo riprendere a tutti i costi”, ha commentato Lucia Fontana”.

blank

“Si tratta di una manifestazione che raccoglie molto consenso: i cittadini ci chiedono notizie di Floravilla e quando rispondiamo che si farà cogliamo proprio la soddisfazione nei loro occhi. Una festa con cui apriamo la stagione estiva, una stagione che sarà ricca di appuntamenti. E’ un inizio, in un contesto affascinante come Villa Braghieri. La Pro Loco, lo sappiamo, è una forza della natura e ha organizzato un programma veramente interessante, adatto a tutte le età”, ha concluso il primo cittadino.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank