Francesco Rolleri incontra i sindacati per parlare di occupazione

Francesco Rolleri incontra i sindacati per parlare di occupazione. Si è tenuto nei giorni scorsi, presso la sede della Uil, un incontro fra il candidato di +Europa Francesco Rolleri e i sindacati. Durante il confronto, concordato in vista delle Elezioni Europee di domenica prossima, si è discusso di come l’Europa sostiene e potrà favorire l’occupazione italiana.

Si è parlato in particolare dei fondi destinati alla formazione e al lavoro; «Perché le politiche formative sono il modo migliore per proteggere i lavoratori da un mercato del lavoro in continua evoluzione», ha sottolineato Rolleri.

Si è poi discusso della necessità di costruire un vero mercato del lavoro europeo. Ma anche di ambiente, di percorsi di partecipazione alle decisioni all’interno delle aziende, di riforma dei centri per l’impego e di politiche per l’occupazione femminile: «Non serve solo lavorare sul piano dei servizi, come i nidi – ha puntualizzato Rolleri –, ma anche favorire il rientro post-maternità e garantire le donne sotto il profilo della retribuzione e dell’inquadramento professionale».

«Dobbiamo tutelare tutti i lavoratori, anche quelli autonomi – ha concluso –, alleggerire l’imposizione fiscale alle partite IVA per dare forza a chi ha deciso di rischiare, di metterci la faccia. Occorre dare una risposta a tutti i giovani che pensano non sia possibile farcela da soli».