Gas Sales Piacenza, colpo al centro: arriva Davide Candellaro

davide candellaro, gas sales piacenza

Prosegue spedita la campagna di rafforzamento della Gas Sales Piacenza: chiuso il reparto opposti con l’arrivo di Shaw e di Grozer, la dirigenza piacentina continua il suo lavoro per completare la rosa in vista della prossima stagione. Al centro, dopo la conferma di Alessandro Tondo, ecco arrivare un nuovo rinforzo: Davide Candellaro.

blank

Radio Sound blank blank blank

Nato a Padova il 7 giugno 1989, Candellaro è uno dei centrali più apprezzati del campionato di SuperLega: duttile e predisposto nei fondamentali di prima linea (attacco e muro) ed efficace al servizio, costituisce un innesto di qualità nella rosa della Gas Sales Piacenza che giorno dopo giorno prende sempre più forma.

È la Presidente Elisabetta Curti a presentare il nuovo centrale biancorosso

“Candellaro rappresenta un rinforzo di spessore per la Gas Sales Piacenza e sarà sicuramente molto utile alla squadra nel corso della stagione. Quando lo abbiamo incontrato lo scorso anno ne abbiamo apprezzato subito le grandi qualità, inoltre, la sua esperienza sarà un traino anche per i ragazzi più giovani.  In più, il fatto che sia un giocatore nel giro della Nazionale è per noi molto importante e fa molto piacere che abbia scelto Piacenza”.

Cresciuto nei settori giovanili di Trebaseleghe e Treviso, il trentunenne ha fatto il suo esordio nella pallavolo che conta nella stagione 2009/2010 con la maglia della Prisma Volley Taranto. Dopo alcune esperienze in Serie A2, nel 2013 Candellaro è tornato nella massima serie con Latina per poi passare la stagione seguente a Molfetta, dove ha messo in mostra le sue capacità e risultando tra i migliori centrali del campionato. Passato a Civitanova, il centrale ha compiuto un ulteriore salto di qualità, vincendo Coppa Italia e Scudetto nel 2017. Le ultime due stagioni Candellaro ha vestito la casacca di Trento con cui si è imposto anche a livello internazionale con la conquista del Mondiale per Club e della Coppa Cev.

Il posto 3 veneto, inoltre, con più di cinquanta partite disputate, è anche una presenza ormai fissa nel roster della Nazionale italiana negli ultimi anni. Ha esordito con la maglia azzurra nel 2016 a Cavalese contro l’Australia. Lo scorso anno ha preso parte alla VNL, agli Europei e alla Coppa del Mondo in Giappone.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank