Bus urta il braccio meccanico e l’operaio cade dal cestello, grave infortunio in via Primo Maggio

blank
REPERTORIO
Piacenza 24 WhatsApp

Il braccio meccanico urtato da un bus, operaio precipita sull’asfalto. I fatti sono accaduti questo pomeriggio a Piacenza, in via Primo Maggio. Un operaio si trovava all’interno di un cestello sollevato da un furgone con braccio meccanico: a circa tre metri d’altezza, il lavoratore stava effettuando alcuni lavori di manutenzione a un cartello stradale.

In quel momento è transitato un bus il quale, per motivi da chiarire, ha urtato il braccio meccanico causando il movimento improvviso del cestello. L’operaio ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo, riportando nell’impatto un grave trauma cranico.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 che hanno condotto il lavoratore al pronto soccorso dell’ospedale d Piacenza. Le sue condizioni sono serie. Sul posto anche la polizia per i rilievi del caso.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank