Trovato a terra gravemente ferito lungo la ciclabile del ponte di San Nicolò, accertamenti in corso

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Trovato privo di conoscenza con un grave trauma cranico. I fatti sono accaduti nella tarda serata di oggi. Alcuni passanti hanno lanciato l’allarme notando un ragazzo steso a terra lungo la pista ciclabile del ponte sul Trebbia che collega Piacenza a San Nicolò. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 che hanno prestato le prime cure del caso a quello che si è rivelato essere un ragazzo di 18 anni originario del Bangladesh.

Il trauma cranico è risultato molto grave tanto da convincere i sanitari a richiedere l’intervento dell’elisoccorso che da Brescia ha condotto il giovane al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Parma. Resta da capire cosa sia accaduto.

Il ragazzo indossava un gilet catarifrangente, quindi non è da escludere che si trovasse in sella a una bicicletta. Potrebbe essere caduto da solo oppure potrebbe essere stato investito da una vettura. I carabinieri stanno cercando di capire l’esatta dinamica, nel frattempo le condizioni del 18enne sono gravi.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank