Assemblea dell’associazione “Madre Maria Teresa Tosi”, appuntamento l’8 febbraio

blank

Sabato 8 febbraio nella sala parrocchiale di San Pietro dalle 10 (ingresso da via Roma) si tiene la prima assemblea della associazione “Madre Maria Teresa Tosi”. L’associazione è nata lo scorso dicembre a Piacenza per riscoprire il pensiero della monaca piacentina, figlia degli storici orefici di via XX Settembre; nel ‘64 diede vita alle “Piccole Sorelle di Maria, Madre della Chiesa” e nel ‘72 fondò l’Eremo della Trasfigurazione a Collepino di Spello, in Umbria.

blank

Sarà l’attuale superiora, madre Eliana Pasini, l’ospite speciale dell’incontro, a cui saranno presenti soci da varie parti d’Italia. L’incontro è aperto a tutti coloro che desiderano approfondire sia la conoscenza della Tosi che della nuova realtà associativa.

CHI ERA MADRE TOSI. Nata a Piacenza il 18 novembre 1914, Teresa Tosi nel settembre del ’45 entrò al Carmelo di Bologna; lì trascorse 19 anni, assumendo anche l’incarico di Madre Priora.

Dopo la sua partecipazione al radio-documentario di Zavoli “Clausura” nel ‘58, il monastero fu inondato di lettere, anche di molti non credenti; le confidavano pene, preoccupazioni, dubbi. Per quanto amasse la vita carmelitana, in quel frangente storico il suo sogno di aprirsi di più all’ascolto dell’umanità ferita e disorientata non poteva realizzarsi se non in una forma nuova.

Nel ‘63 iniziò un percorso travagliato – ma sempre in obbedienza alla Chiesa e alla volontà di Dio – che la condusse a fondare le “Piccole Sorelle” e l’Eremo della Trasfigurazione, dove morì nel 2004. “Una maestra di spiritualità per il nostro tempo”: così il vescovo mons. Gianni Ambrosio ha definito Madre Tosi, ribadendo l’attualità del suo carisma per l’oggi.

Per ricevere informazioni o aderire all’associazione: assomadremariateresatosi@gmail.com.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank