Nel rimorchio del tir viaggiavano sette profughi afghani, la scoperta nell’area di servizio Nure Nord

Ancora un tir carico di migranti scoperto nell’area di Piacenza. Dopo l’episodio avvenuto alcuni giorni fa, ecco un’altra drammatica vicenda. Un autotrasportatore si è fermato per una sosta all’area di servizio Nure Nord lungo l’autostrada A21, in direzione Brescia. Tornando nei pressi del camion, però, ha notato i segnali di una manomissione al portellone del rimorchio, così ha chiamato la polizia. Sul posto è intervenuta la Stradale che in effetti, aperto lo sportello, ha trovato, nascosti tra la merce trasportata, sette migranti clandestini di origine afghana. I membri del gruppo sono stati soccorsi dal 118 e poi condotti in questura per le pratiche del caso.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank