Non sei sola lasciati aiutare, Mc Donald’s e Comune di Piacenza insieme contro la violenza sulle donne

Non-sei-sola-lasciati-aiutare-Mc-Donalds-e-Comune-insieme
Piacenza 24 WhatsApp

Non sei sola lasciati aiutare. Arriva a Piacenza l’iniziativa lanciata da McDonald’s per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne e far conoscere il più possibile gli strumenti a supporto delle vittime.

Non sei sola lasciati aiutare Mc Donald’s ribadisce il suo impegno

Alla presenza dell’Assessora alle Politiche di Welfare con delega per il Contrasto alla Violenza di Genere Nicoletta Corvi, McDonald’s ha ribadito il suo impegno concreto nel contrasto alla violenza sulle donne, ponendosi come amplificatore di un messaggio dal forte impatto sociale. Da oggi, infatti, nei bagni dei ristoranti McDonald’s di Piacenza saranno affissi degli adesivi che ricordano alle donne che dovessero trovarsi in contesti di violenza l’esistenza del 1522, il numero nazionale gratuito – promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità – che tutti i giorni, 24 ore su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Un modo semplice e concreto per favorire la conoscenza dell’iniziativa mettendo a disposizione gli spazi dei ristoranti che ogni giorno accolgono 4.100 cittadini e che possono svolgere un’importante funzione di volano di comunicazione per un messaggio che deve poter raggiungere quante più persone possibili.

Non sei sola lasciati aiutare, Assessore Corvi

Ringrazio McDonald’s per la sensibilità e l’impegno a sostegno delle donne vittime di violenza”, sottolinea l’Assessora Corvi, rimarcando “l’importanza della collaborazione tra le istituzioni e le diverse realtà del territorio che possono contribuire non solo ad accendere i riflettori dell’opinione pubblica su un tema che richiede azioni e riflessioni collettive, ma anche a tendere la mano a chi ha bisogno di aiuto. Dare visibilità, nei luoghi più frequentati dalle famiglie, a uno strumento di supporto fondamentale e sempre accessibile qual è il 1522, significa raggiungere una platea sempre più ampia di donne che possono avere bisogno di ascolto, di un punto di riferimento, di un accompagnamento nel percorso di riacquisizione della propria autonomia e dignità, di un incoraggiamento verso la denuncia. Ribadire che non sono sole, in questo cammino così difficile, è un messaggio essenziale e potente”.

Non sei sola lasciati aiutare, Fabio Calabrese licenziatario Mc Donald’s Italia

Sono orgoglioso di aderire a questa iniziativa di contrasto alla violenza sulle donne. Con la nostra presenza su Piacenza con 3 ristoranti e la collaborazione del Comune di Piacenza possiamo contribuire concretamente nella diffusione di un servizio fondamentale come quello del Numero Nazionale 1522”, ha commentato Fabio Calabrese, licenziatario McDonald’s Italia. “Anche un gesto semplice come quello di affiggere un adesivo nei nostri ristoranti, può avere un grande impatto sulla comunità locale”.

Non sei sola lasciati aiutare i dati

Dal 1° luglio 2020, il Numero Nazionale Antiviolenza e Stalking 1522 è gestito da Differenza Donna con l’obiettivo di sviluppare un’ampia azione di sistema per l’emersione e il contrasto alla violenza dentro e fuori le mura domestiche. Secondo gli ultimi dati diffusi da Istat, in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne, in Italia il 31,5% delle donne ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale; e le forme più gravi di violenza sono esercitate da partner o ex partner, parenti o amici. A questi si aggiungono i dati relativi ai femminicidi – secondo i dati rilevati da Istat 106. Anche gli accessi ai Pronto Soccorso fotografano lo stato attuale: oltre 14.400 nel 2022, pari a un +13% vs 2021.

Il sistema Mc Donald’s

McDonald’s è un sistema che ha fatto dell’inclusività la propria caratteristica distintiva: l’azienda conta oggi circa 35.000 dipendenti, di cui il 62% è donna, come anche il 50% dei Direttori dei Ristoranti e il 50% del Team di Dirigenza di McDonald’s Italia, numeri che restituiscono lo spaccato di una realtà che parla sempre più al femminile. Questo impegno si traduce in progetto concreti come “Non sei sola, lasciati aiutare.” e “Women in franchising”, nuovo programma di networking – lanciato lo scorso giugno – per incrementare l’inserimento di nuove imprenditrici all’interno della rete di franchising McDonald’s.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank