Piacenza – Como 1-0, colpaccio dei biancorossi: Corbari stende la capolista

Piacenza - Como

Al Piacenza riesce il colpaccio e al “Garilli” i biancorossi battono la capolista Como nonostante le tante assenze. Senza Sulijc, Battistini, Martimbianco e Maio la compagine di Scazzola tiene testa alla prima in classifica. Nel primo tempo poche occasioni, eccezion fatta per un bel pallonetto di Cesarini che per poco non supera Facchin. Il Piacenza reclama in un paio di episodi. Il primo è un fallo su Pedone in area di rigore. Per le preteste Scazzola verrà espulso. Le occasioni si contano con il contagocce, ma i locali dimostrano di non essere da meno dei biancazzurri. Al 74′ arriva anche il gol della vittoria. Gonzi si invola sulla sinistra a la mette in mezzo per Corbari che, di controbalzo, sigla un gol pesantissimo. Nel finale espulso Crescenzi per gomitata su Corbari. Il Piacenza allunga su Olbia e Giana e scavalca la Pergolettese in classifica.

blank

La formazioni ufficiali

Piacenza (3-4-2-1): Stucchi; Simonetti, Marchi, Tafa; Pedone, Corbari, Palma, Galazzi; Visconti, Gonzi; Cesarini

Como (3-4-3): Facchin; Solini, Bertoncini, Crescenzi; Iovine, Hmaidat, Arrigoni, Dkidak; Cicconi, Gatto, Gabrielloni

La cronaca

93′ Il Piacenza tiene il Como lontano dalla propria metà campo
90’+ Quattro di recupero
90′ Traversa di Cobari! Angolo di Lamesta e solito inserimento dell’ex Fiorenzuola che distrugge la traversa: Facchin era battuto
88′ Gomitata di Crescenzi ai danni di Corbari: espulso il capitano dei lombardi (era già ammonito)
86′ Koffi per Gatto (Como) e Scorza per Visconti (Piacenza)
85′ Lamesta dai 20 metri con la palla che termina larga
84′ Adesso è tricea&ripartenze in casa biancorossa: il Como produce il massimo sforzo per raggiungere il pari
81′ Girandola di cambi: De Respinis per Cesarini in casa Piace, Rosseti e Daniels per Gabrielloni e Cicconi in casa Como

74′ CORBARIIIIIIII GOOOOOOOL! Gran cross di Juri Gonzi dalla sinistra su cui Corbari si fa trovar pronto con un controbalzo di destro che trafigge Facchin

71′ Ancora il Piacenza a reclamare il rigore! Dal lato sinistro
65′ Dentro Lamesta per Galazzi
64′ Piacenza troppo rintanato nella propria metà campo: servirebbero dei cambi…
58′ Dentro Walker per Dkidak
54′ Cesarini salta Crescenzi già ammonito che lo stende: l’arbitro non estrae il secondo cartellino
49′ Facchin in due tempi sulla conclusione di Gonzi
46′ Iniziato il secondo tempo: nessun cambio

Secondo tempo

45′ Fine primo tempo: 0-0
44′ Espulso Scazzola per proteste
44′ Contatto sospetto in area di rigore! Pedone viene tamponato da Dkidak e finisce a terra: per l’arbitro è tutto regolare
40′ Ammoniti Palma e Corbari in rapida successione
36′ Ci prova Cesarini con il destro sotto la traversa: Facchin mette in angolo senza grossi patemi
34′ Ammoniti Solini nelle file del Como
32′ Ancora pericolosi i biancorossi con un bel filtrante di Cesarini per Galazzi ma l’ex Vigor Carpaneto sbaglia il cross con il piede destro
30′ Adesso c’è molto equilibrio in campo con il Piacenza che prova a pungere in contropiede

24′ Ammonito Crescenzi per fallo su Cesarini
21′ Gran botta di Arrigoni su calcio di punizioni: Stucchi mette in angolo
20′ Ammonito Tafa per fallo su Gabrielloni
15′ Bella ripartenza veloce del Piace che arriva al limite dell’area ma Cesarini sbaglia il filtrante per Galazzi
14′ Il Como non ha tante difficoltà ad arrivare negli ultimi 25 metri biancorossi ma fortunatamente c’è sempre l’errore nell’ultimo passaggio
10′ La partita si sviluppa soprattutto a centrocampo: portieri inoperosi finora
5′ Cesarini nella posizione di finto centravanti, Gonzi e Galazzi alle sue spalle
1′ Iniziata al “Garilli”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank